• Google+
  • Commenta
11 febbraio 2007

Roma: Laboratorio di Cinematerapia

Il Laboratorio di Cinematerapia L’ intercattedra di Sociologia della Comunicazione e Analisi dell’Industria Culturale intende analizzare sei arche

Il Laboratorio di Cinematerapia L’ intercattedra di Sociologia della Comunicazione e Analisi dell’Industria Culturale intende analizzare sei archetipi universali che il cinema ripropone attraverso i suoi personaggi, e la proposta prenderà la forma e il nome di laboratorio di cinematerapia. Secondo Carl Gustav Jung gli “archetipi” sono i contenuti dell’inconscio collettivo, ordinatori di rappresentazioni e forme a-priori che organizzano l’esperienza. Fondante per il corso sarà un continuo riferimento al monomito di Joseph Campbell e alle funzioni drammaturgiche e psicologiche dei sei archetipi di base. Particolare attenzione verra’ prestata alla mutua interazione tra cinema, mito e sogno: il mito come versione collettiva del sogno, il sogno come versione individuale del mito e il cinema come luogo dove mito e sogno si incontrano. Il Seminario permette di acquisire 2 CFU, solo frequentando tutte le lezioni del Laboratorio, e gli studenti di tutte le lauree specialistiche della Facoltà di Scienze della Comunicazione di Roma sono invitati a partecipare.

Google+
© Riproduzione Riservata