• Google+
  • Commenta
7 marzo 2007

Corso: “Diritto d’informazione e giornalismo d’inchiesta nelle aree di crisi internazionali”

Il “Diritto d’informazione e giornalismo d’inchiesta nelle aree di crisi internazionale” sarà il tema della serie di appuntamenti che la FondazIl “Diritto d’informazione e giornalismo d’inchiesta nelle aree di crisi internazionale” sarà il tema della serie di appuntamenti che la Fondazione internazionale Lelio Basso organizza per la XII edizione del “Corso di Formazione e Perfezionamento sul Diritto dei Popoli”.
Da tempo promotrice di incontri sul Diritto dei Popoli, anche nel 2007 la Fondazione Lelio Basso, in collaborazione con la scuola di giornalismo, analizzerà lo stato dell’informazione nel mondo scegliendo di far parlare chi, quotidianamente, si trova a fare i conti con le maglie di una censura, sempre più praticata con l’obiettivo di occultare la realtà.
“L’informazione, in questo quadro, si configura non solamente come Diritto dei Popoli ma anche come indispensabile strumento di conoscenza ed emancipazione democratica della società”, dice la Fondazione nella presentazione del corso.
Al centro degli appuntamenti ci sarà quindi il ruolo dell’inchiesta giornalistica indipendente in aree di crisi internazionale come in Afghanistan, Iraq, Palestina e Darfur, corredata dall’analisi dei contesti geopolitica. A parlare saranno giornalisti di grandi testate internazionali, come Le Monde Diplomatique, il Washington Post e l’Heeretz. Interessanti saranno anche le chiavi di lettura che il giornalista e scrittore Ali Abuminah fornirà del conflitto israeliano-palestinese che ormai da anni, in particolare dopo la seconda intifada, destabilizza l’intero Medio Oriente. Abuminah presenterà anche il suo ultimo libro, raccontato in presa diretta, come testimone degli eventi, dal titolo: “Un paese. Proposta per la fine dell’empasse del conflitto israelo-palestinese”.
Al corso sono ammessi operatori sociali della comunicazione, laureati e laureandi nella facoltà di Scienze della comunicazione, giurisprudenza, scienze politiche, sociologia, relazioni internazionali, economia politica, antropologia, sociologia, lettere e filosofia, lingue e letterature straniere.
Ai candidati è richiesta la compilazione di un modulo di iscrizione, un lettera di presentazione allegata al curriculum vitae e il pagamento di 150 euro, costo per la partecipazione a tutti i sei incontri previsti.
Per ulteriori informazioni, contattare il sito internet www.internazionaleleliobasso.it.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy