• Google+
  • Commenta
15 marzo 2007

E’ arrivato il momento delle preiscrizioni

Come sempre anche quest’anno è arrivato il periodo il cui si realizzano le precrizioni alle Università. E puntualmente anche questa v
Come sempre anche quest’anno è arrivato il periodo il cui si realizzano le precrizioni alle Università. E puntualmente anche questa volta siamo costretti a tirare le somme dello stato di salute dei nostri atenei. Il ministro dell’Università e della Ricerca, Fabio Mussi, ha proprio in questi giorni, infatti, individuato quello che sarà il periodo entro il quale le nuove matricole dovranno indicare le loro preferenze. Dal 19 Marzo al 20 Aprile, dunque, si potranno fare le proprie scelte permettendo così alle Università di organizzarsi al meglio per i futuri arrivi. Ma quello che preoccupa di più in realtà non è tanto il problema di quale facoltà verrà scelta, bensì quello del calo delle iscrizioni. Già nel 2005/2006 si era registrato il meno 0,8%. E preoccupa anche il dato delle facoltà scientifiche e umanistiche in senso stretto visto che queste hanno dovuto cedere il passo a facoltà nuove come Scienze Manageriali, del Benessere e Ambientali. Ma per dare una spiegazione a questi dati serviranno le preiscrizioni? Sicuramente no, ma per lo meno le facoltà che non vedranno arrivare alcuna preiscrizione potranno correre ai ripari mettendo sù delle vere e proprie campagne pubblicitarie per vendere i propri corsi di laurea! Una cosa è certa: probabilmente gli studenti non dormono il giorno prima della Laurea, ma i presidi di numerose facoltà non dormiranno per un lungo mese!

Google+
© Riproduzione Riservata