• Google+
  • Commenta
1 marzo 2007

Gli studenti dell’ateneo friulano a lezione di comunicazione in senato

Importante esperienza formativa a Roma per i giovani studenti che hanno recentemente conseguito il master “Gestire gli eventi: comunicazione e organizImportante esperienza formativa a Roma per i giovani studenti che hanno recentemente conseguito il master “Gestire gli eventi: comunicazione e organizzazione” (Geco), attivato dall’Università di Udine in convenzione con la Camera di commercio di Udine e la Fondazione Crup. Coniugando felicemente la teoria appresa sui libri alla pratica vissuta “sul campo”, i partecipanti all’ultima edizione del master diretto dalla prof. Marisa Sestito nei giorni scorsi hanno potuto far visita al Senato, accompagnati dalla manager didattica del master, Aurora Malta, e dal docente del modulo ufficio stampa, Francesco Pira. I masterini udinesi, tra i pochi studenti a livello nazionale ad aver fatto questo tipo di esperienza, sono stati ricevuti nella prestigiosa libreria del Senato dove hanno incontrato il responsabile dell’ufficio stampa Marco Tagliavini, il funzionario del cerimoniale Francesco Giglioli, il capo ufficio relazioni esterne Iolanda Cardarelli e il responsabile dei servizi informatici di Palazzo Madama, Mauro Fioroni.

Durante la visita i masterini hanno potuto apprendere le tecniche di comunicazione e di relazioni istituzionali che vengono quotidianamente svolte a supporto di tutte le attività del Senato e, al termine della mattinata, sono stati accompagnati a visitare l’aula. «Il viaggio di studio a Roma è stato un’esperienza importante – ha dichiarato il docente Pira – che qualifica ulteriormente la proposta didattica del nostro Ateneo». La nuova edizione del master è già ripartita e ha l’obiettivo di formare figure professionali di alto livello in grado di operare nell’organizzazione e gestione di eventi, con competenze nei settori linguistico, informatico, eventologico, della comunicazione e della sicurezza. I professionisti si occuperanno dell’organizzazione e gestione di manifestazioni diversificate in ambito regionale, nazionale e internazionale.

Google+
© Riproduzione Riservata