• Google+
  • Commenta
19 marzo 2007

“L’ambiente si laurea”, un sito per raccogliere i migliori lavori di studio sull’ambiente

Le Università di Bologna, di Ferrara, di Parma, di Modena e di ReggioEmilia, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, promuovono u

Le Università di Bologna, di Ferrara, di Parma, di Modena e di ReggioEmilia, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, promuovono un’interessante opportunità per i giovani che concludono gli studi con lavori dedicati ai temi ambientali. Potranno, infatti, caricare la loro tesi di laurea, di dottorato o di specializzazione sul sito www.ermesambiente.it/ambientesilaurea, un portale tematico espressamente dedicato ai temi dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile.
E’ il sito “L’ambiente si laurea”, creato con lo scopo di raccogliere e dare visibilità ai lavori migliori, che verranno riconosciuti anche come titolo nell’ambito di concorsi pubblici.
Le tesi accettate possono riguardare discipline diverse, dall’ingegneria alla storia, dalla biologia alla sociologia, dall’economia alla giurisprudenza, dall’urbanistica alla comunicazione, purché trattino tematiche inerenti all’ambiente.
Le tesi svolte in tutte le Università italiane possono essere inviate su cd o via mail a ambientesilaurea@centroantartide.it oppure per via posta a Centro Antartide,
via Rizzoli 3, 40125 Bologna.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy