• Google+
  • Commenta
2 marzo 2007

Milano 7-8 marzo 2007. Convegno “poesia filosofica”

L’espressione “poesia filosofica” può creare alcune condivisibili perplessità, infatti mentre la filosoia tende alla verità ass
L’espressione “poesia filosofica” può creare alcune condivisibili perplessità, infatti mentre la filosoia tende alla verità assoluta per mezzo di un ragionamento logico, la poesia attraverso un linguaggio non sempre immediatamente chiaro espime un sentimento soggettivo.
Nonostante questa apparente distinzione, Alessandro Costazza, uno dei relatori che interverranno durante il convegno che si terrà all’Università degli Studi di Milano arriva ad dentificare un vero e proprio genere letterario denominato “poesia filosofica” caratterizzato dall’utilizzo del linguaggio poetico non come mezzo di divulgazione di conoscenze acquisite bensì come mezzo di indagine filosofica.
Durante le due giornate del convegno oganizzato a Milano verranno approfondite tutte le tematiche inerenti l’argomento della “poesia filosofica” grazie all’intervento di molti esperti che ne appofondiranno le implicazioni in diversi settori e che senza dubbio contribuiranno a mantere le aspettative creando un appuntamento di grande spessore culturale. Il programma della manifestazione è consultabile attraverso il portale dell’Università di Milano o direttamente dal sito http://users.unimi.it/dililefi/costazza/poesiafilosofica.htm.

Google+
© Riproduzione Riservata