• Google+
  • Commenta
15 marzo 2007

Teramo: Azione Universitaria denuncia irregolarità

E’ il secondo caso in due anni. Azione Universitaria, una delle Associazioni Studentesche dell’Ateneo Teramano, denuncia nuovamente un’irregolarit&agrE’ il secondo caso in due anni. Azione Universitaria, una delle Associazioni Studentesche dell’Ateneo Teramano, denuncia nuovamente un’irregolarità nell’attribuzione dei finanziamenti dell’Università degli Studi di Teramo agli stessi gruppi studenteschi. Come già accaduto un anno orsono, una delle suddette Associazioni, in questo caso Alleanza Studentesca, forte del potere raggiunto con i suoi 2 rappresentanti su 4 seduti alla “tavola delle decisioni”, cioè il Consiglio di Amministrazione d’Ateneo, ha pubblicizzato un evento non ancora approvato burocraticamente dall’iter preposto all’attribuzione dei finanziamenti necessari. Il Torneo di Calcetto “Oronzo Canà”, che ufficialmente dovrebbe essere sponsorizzato dall’Università di Teramo, come dichiarato dai manifesti pubblicitari, in realtà non ha affatto atteso l’ok dell’ufficio amministrativo competente né tantomeno la dichiarazione definitiva dei finanziamenti destinati ai gruppi studenteschi per l’anno accademico corrente. Azione Universitaria ha espresso il suo disappunto per questo ennesimo abuso da parte dell’associazione “rivale” pretendendo dei provvedimenti esemplari che, però, tutti dubitano avranno realmente luogo.

Google+
© Riproduzione Riservata