• Google+
  • Commenta
8 marzo 2007

Toscana, un premio di laurea sulle tesi metropolitane

Tre premi, da assegnare ad altrettante tesi di laurea specialistica, su temi relativi alle aree metropolitane. Questa è la nuova iniziativa della CameTre premi, da assegnare ad altrettante tesi di laurea specialistica, su temi relativi alle aree metropolitane. Questa è la nuova iniziativa della Camera di commercio di Pistoia in collaborazione con l’associazione “Amici di Groppoli” e l’Irpet. I premi apparterranno a tre differenti categorie (giuridica, economica e territoriale), e verranno presi in considerazione sia gli elaborati che tratteranno specificamente delle problematiche riferite al sistema metropolitano della Toscana centrale (Firenze-Prato-Pistoia), sia le tesi che avranno per oggetto i problemi connessi alla identificazione, delimitazione, regolazione, gestione e finanziamento di altre aree metropolitane. Per ogni categoria del concorso è prevista l’assegnazione di un premio di 2.500 euro. Sono ammessi a partecipare i laureati delle facoltà di architettura, pianificazione, economia, giurisprudenza, informatica, ingegneria, scienze politiche di tutti gli atenei italiani, che abbiano conseguito la laurea specialistica tra il 1° gennaio 2005 e il 30 giugno 2007 con una votazione non inferiore a 100/110, le cui tesi risultino inedite, originali ed in lingua italiana.
La domanda di partecipazione dovrà essere inviata alla Camera di commercio di Pistoia (corso Fedi, 36) entro le ore 12 del 30 giugno 2007. La premiazione dei vincitori avverrà entro il 15 settembre alla villa di Groppoli.

Google+
© Riproduzione Riservata