• Google+
  • Commenta
1 marzo 2007

Trento all’ottavo posto in Italia nella classifica Webometrics

L’Università di Trento conquista l’ottavo posto tra gli atenei italiani nella speciale classifica Webometrics (http://www.webometrics.info/in
L’Università di Trento conquista l’ottavo posto tra gli atenei italiani nella speciale classifica Webometrics (http://www.webometrics.info/index.html), che analizza e valuta a livello mondiale la rilevanza dei siti web accademici. Si tratta di un risultato molto lusinghiero per l’Ateneo trentino, soprattutto se si considera che il punteggio per la graduatoria valuta la qualità e la visibilità in senso assoluto e non tiene conto delle dimensioni dei singoli atenei, privilegiando di fatto le grandi università, generalmente più note e con siti più frequentati.
La classifica, denominata anche “World Universities’ ranking on the Web”, viene aggiornata con cadenza semestrale e l’ultima versione è uscita proprio nei giorni scorsi. Sviluppato su iniziativa del Cybermetrics Lab, un gruppo di ricerca del Centro de Información y Documentación (CINDOC) che fa parte del Consiglio nazionale delle ricerche spagnolo, il progetto si propone di offrire tramite il web un’efficace informazione sulle attività svolte dai principali atenei mondiali.
I risultati mettono in luce in testa alla classifica tre atenei statunitensi (MIT, Stanford e Hardward), mentre le prime tre università europee sono Cambridge (19° posto a livello mondiale), ETH, Zurigo (32°) ed Oxford (42°). Per quanto riguarda il nostro Paese, la prima università in classifica è Bologna (80°) seguita da Pisa (163°), Roma La Sapienza (277°), Firenze (290°), Milano Statale (311°), Torino (339°), Genova (344°), Trento (351°), Padova (366°) e Milano Politecnico (446°). Un posto, dunque, di tutto rispetto quello per l’ateneo trentino anche a livello mondiale.
Soddisfazione per il piazzamento dell’Ateneo è stata espressa dal rettore Davide Bassi. “Questo risultato – ha commentato osservando i dati – conferma la qualità del nostro sistema di comunicazione basato sul web e riconosce il lavoro appassionato fatto da tanti colleghi e tante colleghe. Il fatto che la classifica non tenga conto della dimensione degli atenei ci penalizza, ma nonostante questo limite oggettivo siamo riusciti a raggiungere una posizione di tutto rispetto. Ovviamente si può sempre migliorare e l’analisi della classifica mostra che ulteriori progressi sono alla nostra portata.”
La classifica Webometrics viene redatta combinando quattro parametri legati, rispettivamente, a dimensione del sito (size), collegamenti esterni a pagine contenute nel sito (visibility), ricchezza della documentazione (rich files) e citazioni (scholar). Valori minori corrispondono a posizioni più alte in classifica.
I dati relativi alla dimensione del sito sono ottenuti utilizzando vari motori di ricerca (Google, Yahoo, Live Search e Exalead). I dati relativi ai collegamenti esterni (links) sono ottenuti tramite Yahoo Search, Live Search and Exalead. La “ricchezza” del sito è valutata misurando il numero di file che adottano formati Adobe Acrobat (.pdf), Adobe PostScript (.ps), Microsoft Word (.doc) e Microsoft Powerpoint (.ppt). Questi dati sono estratti utilizzando il motore di ricerca Google. Infine i dati sulle citazioni sono stati ricavati utilizzando Google Scholar.
“A questo proposito – ha aggiunto Bassi – va anche ricordato che il motore di ricerca Google classifica oltre 220.000 pagine per il nostro dominio unitn.it. Questo dato ci fornisce una idea sulla complessità del nostro sito web e sulla necessità di gestirlo con grande attenzione e risorse adeguate. Sono sicuro che il nuovo portale, così come le iniziative in cantiere per una maggiore valorizzazione delle nostre pubblicazioni scientifiche potranno essere di grande aiuto per migliorare ulteriormente la nostra visibilità internazionale. Al di là delle classifiche, sono convinto che un’efficace diffusione delle informazioni via web rappresenti un importante strumento per rendere più accessibile il nostro lavoro ad una gamma sempre più ampia di utenti sia italiani che stranieri”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy