• Google+
  • Commenta
5 marzo 2007

UniPD: inaugurazione del 785° anno accademico

785 anni non sono davvero pochi.
Martedì 6 marzo pv, presso l’Aula Magna “Galileo Galilei” di Palazzo del Bo (via VIII febbraio 1848, n. 2), d785 anni non sono davvero pochi.
Martedì 6 marzo pv, presso l’Aula Magna “Galileo Galilei” di Palazzo del Bo (via VIII febbraio 1848, n. 2), dell’Università degli Studi di Padova, si potrà assistere all’inaugurazione del 785° anno accademico dell’Ateneo padovano, con la partecipazione, tra le altre personalità, del Magnifico Rettore, il professor Vincenzo Mlanesi, del Direttore amministrativo, l’architetto Giuseppe Barbieri e del Presidente del Consiglio degli Studenti, Mattia Peruzzo.
Vista l’occasione è stato deciso di sospendere l’attività scolastica per l’intera giornata; tutto ciò per favorire la presenza non solo degli studenti, ma anche di tutti i professori e i dipendenti della struttura, a questo importante evento.
Naturalmente, proprio per far fronte all’affluenza dei partecipanti, è stato predisposto anche un collegamento televisivo audio/video con l’Aula Magna “Galileo Galilei”, che consentirà di usufruire della conferenza anche dall’interno dell’aula “Ippolito Nievo”, sita anch’essa a Palazzo del Bo.
Il programma della giornata prevede alle 10,30 una relazione introduttiva a cura del Magnifico Rettore, a cui faranno seguito gli interventi del Direttore amministrativo e del Presidente del Consiglio degli Studenti.
Quindi ci sarà il discorso del professor Gianfranco Bilardi, dal titolo “L’era dell’informazione e della computazione”; poi ancora alcuni interventi, a cura del Presidente della Giunta Regionale del Veneto, l’Onorevole Giancarlo Galan, prima, e del Ministro dell’Università e della Ricerca, Onorevole Fabio Mussi, dopo, come conclusione dell’inaugurazione di cui vi sto parlando.
Per ulteriori informazioni è possibile visitare la sezione dedicata sul sito dell’Università degli Studi di Padova, all’indirizzo http://www.unipd.it/area_news/inauguraz_785_a_a.htm
Sempre all’interno della pagina internet sopra citata, è possibile accedere a due interessanti interviste rilasciate dal Magnifico Rettore dell’Ateneo, pubblicate sul Corriere del Veneto e su Il Gazzettino.

Google+
© Riproduzione Riservata