• Google+
  • Commenta
28 giugno 2007

Chieti: inaugurato master in Scienze regolatorie del Farmaco

Al Ce.Si, nel campus universitario di Chieti, è stata inaugurata la seconda edizione del master di secondo livello in “Scienze regolatorie del Al Ce.Si, nel campus universitario di Chieti, è stata inaugurata la seconda edizione del master di secondo livello in “Scienze regolatorie del Farmaco”, organizzato dal Dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, in collaborazione con Farmindustria e la Società Italiana di Farmacologia (SIF).
Coordinato da Renata Ciccarelli, il master distribuisce i 60 crediti relativi all’anno formativo in nove moduli di lezioni frontali presso l’università e in attività tutoriali e stages presso Aziende Farmaceutiche o enti pubblici e privati che svolgano attività di ricerca clinica.
L’obiettivo proposto è quello di “formare nuove figure professionali qualificate nel campo delle attività regolatorie, fornendo a laureati di diverse discipline (Medicina e Chirurgia, Chimica, Chimica e tecnologia farmaceutiche, Farmacia, Scienze Biologiche, Scienze Naturali, Veterinaria, nonché Economia e Giurisprudenza) competenze specifiche sugli aspetti scientifici della ricerca chimica, pre-clinica e clinica, sugli aspetti giuridico-economici e le normative nazionali, europee ed internazionali riguardanti le procedure di registrazione dei nuovi farmaci, oltre che il controllo della qualità e sicurezza nella loro produzione e nella sperimentazione clinica e, infine, sulla pianificazione e preparazione di un dossier di registrazione di un farmaco e sull’interazione con le aziende e con gli enti esterni, come le autorità sanitarie.”

Google+
© Riproduzione Riservata