• Google+
  • Commenta
14 giugno 2007

Ferrara: il prof. Piero Olivo nuovo preside della facoltà Ingegneria

In seguito alle votazioni tenutesi ieri martedì 12 giugno, il Prof. PIERO OLIVO, è stato eletto alla guida della Facoltà di IngegIn seguito alle votazioni tenutesi ieri martedì 12 giugno, il Prof. PIERO OLIVO, è stato eletto alla guida della Facoltà di Ingegneria per il triennio accademico 2007/2010.
Il Prof. Olivo, risultato eletto alla prima votazione, succederà dal 1° novembre 2007 al Prof. Roberto Pompoli, che ha retto la Facoltà per due mandati consecutivi.
In allegato: Foto del Prof. Piero Olivo

Curriculum Vitae del Prof. Piero Olivo
Piero Olivo è nato a Bologna nel 1956. Si è laureato nel 1980 in Ingegneria Elettronica presso l’Università di Bologna, dove ha conseguito il PhD in Ingegneria Elettronica nel 1987. Ricercatore Universitario dal 1983 e professore associato di Strumentazione elettronica dal 1991 presso l’Università di Bologna, professore ordinario di Elettronica presso l’Università di Catania dal 1993, dal 1995 è in ruolo presso l’Università di Ferrara.

Nel 1986 e nel 1989 è stato “visiting scientist” presso l’IBM T.J. Watson Research Center. In tale periodo ha scoperto il fenomeno noto come SILC, presentato per la prima volta al IRPS nel 1987. Tale fenomeno, provocato da stress ad alti campi elettrici, rappresenta tuttora la limitazione principale alla riduzione dello spessore degli ossidi nelle memorie non volatili di tipo FLASH.

Piero Olivo è coordinatore delle attività del LUCE (Laboratorio Universitario di Compatibilità Elettromagnetica) dell’Università di Ferrara ed è presidente di Active Technologies, uno spin-off dell’Università di Ferrara dedicato al progetto di sistemi di misura elettronici ad alte prestazioni.

Tra i suoi ruoli accademici più recenti, è stato coordinatore del dottorato di ricerca in Ingegneria dell’Informazione dal 2000 al 2004 e dal 2001 è presidente del Consiglio dei corsi di Studio del settore dell’Ingegneria dell’Informazione . Dal 2005 è vice presidente del Consiglio della Ricerca dell’università di Ferrara e membro del Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo.

I suoi interessi scientifici hanno riguardato l’area dei dispositivi a stato solido nonché il progetto ed il collaudo dei circuiti integrati VLSI. Per ciò che riguarda il primo ambito la sua attività ha riguardato la fisica del SiO2, gli effetti quantici, la corrente di perdita negli ossidi sottili, il trasporto e l’intrappolamento di carica nel SiO2, l’affidabilità e la rottura degli ossidi sottili, le tecniche di misura e di caratterizzazione di dispositivi e di celle di memorie non volatili. Nel secondo ambito la sua ricerca ha interessato le tecniche di analisi di firma, la progettazione orientata al collaudo, la modellistica e la simulazione di guasto, il collaudo IDDQ, i circuiti self-checking ed il collaudo delle memorie non volatili.

Più recentemente la sua attività scientifica riguarda la caratterizzazione sperimentale e l’affidabilità delle memorie non volatili, con attenzione particolare ai meccanismi individuabili a livello di matrice (cancellazione erratica, sovracancellazione, dipendenza dell’affidabilità dagli algoritmi di cancellazione). Tale attività è stata resa possibile anche grazie alla disponibilità di un sistema dedicato per la caratterizzazione sperimentale delle memorie non volatili che è stato sviluppato sotto supervisione del Prof. Olivo.

Piero Olivo è autore o co-autore di più di 60 lavori pubblicati sulle principali riviste scientifiche internazionali ed ha presentato numerosi lavori alle principali conferenze internazionali.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy