• Google+
  • Commenta
26 giugno 2007

Piacenza: Master in Wine and Terroir Management

L’Università Cattolica del Sacro Cuore Facoltà di Agraria di Piacenza ha indetto il Master in vinicultura Vine, Wine and Terroir Man

L’Università Cattolica del Sacro Cuore Facoltà di Agraria di Piacenza ha indetto il Master in vinicultura Vine, Wine and Terroir Management . I corsi si terranno presso Ca’ Tron, presso la sede MasterCampus della Fondazione Cassamarca. Ad essi parteciperanno 31 studenti postuniversitari provenienti da venti Paesi (Argentina, Austria, Bolivia, Brasile, Bulgaria, Canada, Cile, Cina, Filippine, Francia, India, Malesia, Nuova Zelanda, Russia, Slovenia, Spagna, Thailandia, Ungheria, Ukraina, Vietnam). Il fine è quello di formare professionisti competenti non solo nell’arte vinicola, ma anche nella conoscenza dei segreti del mercato mondiale del vino. La portata del progetto è testimoniata dall’aderenza ad esso di altre otto istituzioni universitarie europee: l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza (referente il Prof. Luigi Bavaresco) e l’Università di Bologna per l’Italia, l’Università Politecnica di Valencia (Spagna), il Technological and Educational Institute (TEI) di Atene (Grecia), l’Università Corvinus di Budapest (Ungheria), l’Università di Tràs-Os-Montes e Alto Douro di Vila Real (Portogallo), l’Università di Scienze Agrarie e veterinarie di Bucarest Romania), la Scuola di Ingegneri agronomi di Changins (Svizzera). Le attività didattiche, che saranno condotte da docenti provenienti dalle Università coinvolte, tratteranno i seguenti argomenti: 1) economia ed il marketing del vino 2) la viticoltura e l’ambiente 3) il ruolo del “terroir” 4) l’enologia 5) le lingue straniere applicata alla viti-vinicoltura. E’ previsto, inoltre, al termine del percorso formativo, un viaggio- studio di 3 settimane ed una tesi finale di 6 mesi.

Google+
© Riproduzione Riservata