• Google+
  • Commenta
7 giugno 2007

Presentazione della rassegna “Estate universitaria veronese 2007”

Spazio alla poesia della musica, delle parole e del teatro e alla competizione sportiva: tutto questo sarà l’”Estate universitaria veronese 200Spazio alla poesia della musica, delle parole e del teatro e alla competizione sportiva: tutto questo sarà l’”Estate universitaria veronese 2007”, che animerà l’ateneo scaligero dall’11 giugno al 5 luglio con una coinvolgente serie di appuntamenti al Polo Zanotto.

La manifestazione è stata presentata questa mattina nel chiostro di Santa Maria delle Vittorie alla presenza del Rettore dell’Università di Verona Alessandro Mazzucco, del delegato alla Comunicazione Claudio Baccarani, del direttore del dipartimento di Linguistica, Lettere e Scienze della Comunicazione Guglielmo Bottari, della regista del laboratorio teatrale universitario Gloriana Ferlini. Presenti anche Paolo Quagini di Media Group, Cinzia Capuzzo di Ctm Altromercato e Elisabetta Marchesan della Cooperativa La Rondine e del rappresentante del Consiglio studentesco Damiano Fermo.

L’estate universitaria andrà in scena a partire da lunedì 11 giugno alle 21 con “Voce alle parole: riflessioni intorno a suoni, racconti e poesie” con Vinicio Capossela, che racconterà la propria visione di intreccio tra passato e presente che si ritrova nei suoi lavori. Una riflessione proposta a partire dalla presentazione del progetto di alcune scuole veronesi, “Dai griot all’hip hop”, con al centro le valenze interculturali dell’oralità che parte dai cantastorie africani e si apre al rap. Interverranno il professor Leonardo Piasere dell’ Università di Verona e come moderatore sarà presente il responsabile artistico Club Tenco Enrico De Angelis.

Secondo appuntamento mercoledì 13 giugno alle 21 con la sfilata di abbigliamento equo e solidale a cura di Ctm Altromercato, preceduta dall’aperitivo solidale dalle 19.30 alle 21 offerto dalla Cooperativa La Rondine al bar della mensa San Francesco. Come conclusione ci sarà il concerto dei Bermuda Acoustic Trio.

Giovedì 21 giugno alle 21 sarà invece il turno degli L.S.P., band emergente che presenterà in anteprima nazionale il nuovo disco “Le Sifflet Public” e che chiuderà con un concerto la premiazione del torneo interfacoltà di calcio a 5. Lo sport protagonista anche giovedì 28 giugno con “Grand Volley all day long”, torneo di pallavolo tra studenti, docenti e personale amministrativo alla facoltà di Scienze Motorie. La serata, che sarà animata dalla musica e dagli speaker di Fuori Aula Network web radio d’Ateneo, si concluderà con una cena tra tutti i partecipanti.

Si prosegue martedì 26 giugno alle 21 con “Trame. Shakespeare, eros e potere”, approfondimento di alcuni dei capolavori del drammaturgo inglese da parte degli studenti del Laboratorio Teatrale Universitario con la regia di Gloriana Ferlini e la consulenza dei docenti di Storia del Teatro Anna Maria La Torre e Nicola Pasqualicchio.

Gran finale giovedì 5 luglio alle 20,45 con “Il cinema indipendente a Verona quale spazio?”, interrogativo posto del gruppo universitario UniCinema sulla situazione precaria della produzione cinematografica a Verona e in Italia. Verranno proiettati alcuni cortometraggi.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Verona, l’Esu Ardsu e con il contributo di Banca Popolare di Verona e Novara, Altromercato e Medianet.

Tutte le informazioni sono disponibili all’indirizzo www.univr.it

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy