• Google+
  • Commenta
27 giugno 2007

Torino: censimento delle barriere architettoniche nell’ateneo

Giovedì 28 giugno, a partire dalle 14.30, si terrà presso l’aula magna del Rettorato il convegno “Censimento delle barriere architettonGiovedì 28 giugno, a partire dalle 14.30, si terrà presso l’aula magna del Rettorato il convegno “Censimento delle barriere architettoniche nell’Ateneo torinese”. L’incontro, organizzato dalla Divisione Didattica e Studenti, sezione studenti disabili, vuol essere un aggiornamento del lavoro di indagine compiuto nel 1998 nelle strutture dell’Università. Da allora molte cose sono migliorate: sia nell’approccio al problema delle barriere architettoniche, sia nei modi attraverso cui l’ateneo torinese ha saputo affrontare e risolvere le difficoltà cui devono far fronte le persone disabili. Tra i relatori ci sarà il presidente della Consulta per le Persone in Difficoltà, Paolo Osiride Ferrero, che intende esprimere il suo plauso per il lavoro svolto dall’Università nel tentativo di favorire l’integrazione degli studenti con disabilità e l’auspicio che si individuino sempre nuove strade per l’abbattimento delle barriere architettoniche. I risultati del censimento verranno illustrati da Fabio Levi, delegato del rettore per la Disabilità. Seguiranno gli interventi degli architetti Eugenio Monzeglio e Rocco Rolli che presenteranno alcuni casi particolari di barriere all’interno dell’ateneo.

Google+
© Riproduzione Riservata