• Google+
  • Commenta
5 giugno 2007

Unipi: conferenza di servizio “La rete telematica SerRa”

L’Università di Pisa ha convocato per mercoledì 6 giugno una Conferenza di servizio nell’Aula Magna della facoltà di Scienze MFN.L’Università di Pisa ha convocato per mercoledì 6 giugno una Conferenza di servizio nell’Aula Magna della facoltà di Scienze MFN. Scopo della conferenza è avanzare sul percorso dell’integrazione telematica con il territorio e, in particolare, con i comuni vicini, ma anche per scandagliare le possibilità offerte dalla rete per rinnovare la didattica. Spiccare quindi il volo verso una dimensione metropolitana è l’obiettivo che l’ateneo pisano si è posto sul breve/medio periodo. Operativa da dieci anni, la rete telematica di Ateneo “SerRa” ha raggiunto tutti i centri scientifici, le amministrazioni pubbliche, gli enti territoriali e le principali istituzioni pisane, e costituisce ormai una vera e propria intranet cittadina in fibra ottica ad altissima velocità e in grado di servire decine di migliaia di utenti, molti dei quali studenti dell’Ateneo.
Dopo gli autorevoli interventi del Magnifico Rettore Prof. Marco Pasquali e del vicepresidente della Regione Toscana, Federico Gelli, il professor Fabio Carlucci, Prorettore per i Rapporti con il territorio, farà il punto dei progetti realizzati e aprirà la discussione con un intervento dal titolo “La rete ‘SerRa’ e l’impatto con il territorio”. Secondo il Prorettore, “la fase sperimentale della Rete può ormai considerarsi conclusa e adesso occorre programmare il salto di qualità per dare la possbilità a tutti i soggetti di condividere questa infrastruttura nella maniera più proficua. E’ necessario un impegno per favorire l’interazione tra gli Enti e, in virtù delle convenzioni che l’Università ha con provider locali e nazionali, per integrare appunto anche i privati”. Alcune importanti imprese, quali Telecom Italia, FastWeb e Juniper Networks, parteciperanno alla Conferenza, in un dialogo che sarà arricchito dai contributi del prorettore per la Didattica, Nicoletta De Francesco, dal presidente del Comitato di controllo e indirizzo della Rete, Giuseppe Pierazzini, dal responsabile della Rete, Paolo Caturegli, dal dirigente di “SerRa”, Stefano Suin, e dal responsabile dei servizi di Rete, Davide Vaghetti. Le conclusioni, che serviranno per illustrare le strategie future, saranno affidate al professor Pierazzini. Come risultato di questa iniziativa, conclude il Professor Carlucci, auspico che si possano presto aprire dei tavoli di concertazione tra Ateneo, enti locali e imprese per consolidare ed estendere una rete multifunzionale già pienamente efficace e operativa.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy