• Google+
  • Commenta
4 luglio 2007

Campobasso: mitigazione del rischio idrogeologico in Molise

Giovedì 5 luglio 2007, a partire dalle ore 10.00, cornice l’Aula Galileo Galilei della sede universitaria di Pesche, si terrà il conve
Giovedì 5 luglio 2007, a partire dalle ore 10.00, cornice l’Aula Galileo Galilei della sede universitaria di Pesche, si terrà il convegno “Mitigazione del rischio idrogeologico in Molise: il progetto IFFI ed i recenti risultati della ricerca”. Il Convegno, organizzato dal Dipartimento di Scienze, Tecnologie, Ambiente e Territorio della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, in collaborazione con la Regione Molise, l’Ordine dei Geologi del Molise e l’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente e per i Servizi Tecnici, ha l’obiettivo di promuovere il confronto e il dialogo tra esperti di diverse discipline che operano sul territorio nazionale e regionale nel campo della difesa dal dissesto idrogeologico. L’incontro assume particolare rilevanza per il territorio della Regione Molise, il cui indice di franosità è risultato essere tra i più alti d’Italia. Apriranno i lavori il Magnifico Rettore dell’Ateneo molisano Prof. Giovanni Cannata, il Presidente della Regione Molise. La giornata di incontri e dibattiti si articolerà in due sessioni. Nella prima docenti, ricercatori e tecnici interverranno per illustrare gli ultimi risultati degli studi sulla franosità condotti in Molise e i più recenti strumenti di prevenzione del rischio idrogeologico (progetto IFFI-Inventario di Fenomeni Franosi in Italia). Nella seconda sessione gli esperti del settore, coordinati dal Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi, Dott. Pietro Antonio De Paola, parteciperanno ad una tavola rotonda sulle prospettive della ricerca. In particolare l’obiettivo del confronto sarà di evidenziare l’importanza degli strumenti di conoscenza nelle dinamiche di pianificazione territoriale ed approfondire, altresì, gli aspetti connessi con la riduzione dei livelli di pericolosità e, dunque, di rischio nelle aree insediate ed in quelle caratterizzate dalla presenza di infrastrutture strategiche. In occasione del Convegno verrà inaugurata la Litoteca dell’Università: una collezione di rocce, fossili e minerali che sarà a disposizione degli studenti e ricercatori in uno spazio appositamente dedicato.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy