• Google+
  • Commenta
1 luglio 2007

La Sapienza: laurea honoris causa ad Agnes Ullmann e Dan L. Lindsley

Il prossimo lunedì 2 luglio, alle ore 10:30, nell’aula magna del Palazzo del Rettorato dell’università di Roma “La Sapienza”, il r

Il prossimo lunedì 2 luglio, alle ore 10:30, nell’aula magna del Palazzo del Rettorato dell’università di Roma “La Sapienza”, il rettore Renato Guarini conferirà la laurea honoris causa a Agnes Ullmann e Dan L. Lindsley.
La scienziata Agnes Ullmann riceverà il prestigioso riconoscimento in Biologia cellulare applicata per i suoi studi sullo sviluppo della regolazione dei geni e sulla struttura delle proteine.
La Ullmann è stata una delle prime donne a ricevere il titolo di professore emerito dell’Istituto Pasteur ricoprendo la carica di direttore per la sezione Ricerca e sviluppo.
A contraddistinguerla passione, dedizione e metodo, doti che l’hanno sempre accompagnata durante la sua attività di ricerca.
La laurea honoris causa andrà ad aggiungersi ai numerosi riconoscimenti internazionali da lei ricevuti: la medaglia d´oro Robert Koch, la medaglia d´oro Louis Pasteur e il titolo di Cavaliere della Legione d´Onore ricevuto dal presidente della Repubblica francese.
Lo scienziato Dan L. Lindsley riceverà invece la laurea in Genetica e biologia molecolare per le sue ricerche sulla Drosophila melanogaster e per avere contribuito all’affermazione di questo organismo come modello sperimentale per lo studio dei processi biologici complessi.
Lindsley ha conseguito il dottorato di ricerca presso il California Institute of Technology, ha lavorato per tredici anni come ricercatore nella Biology division dell’Oak Ridge National. Attualmente è professore emerito all’università di San Diego. La Sapienza può annoverarlo tra gli studiosi che hanno compiuto attività di ricerca presso i suoi laboratori. Tra il 1965 e il 1966, infatti, lo studioso ha trascorso un anno presso l’istituto di Genetica della prima università romana, collaborando a stretto contatto con ricercatori e docenti italiani.
Ad introdurre la cerimonia la prolusione del Rettore, cui seguirà l’allocuzione del preside della facoltà di Scienze matematiche fisiche e naturali Francesco Bossa.
L’elogio degli studiosi è stato affidato rispettivamente a Bianca Colonna e Maurizio Gatti.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy