• Google+
  • Commenta
31 luglio 2007

Unifoggia, ecco il master biennale di I livello

Presso la Facoltà di Agraria dell’ Università degli Studi di Foggia è stato attivato – grazie al contributo del Ministero dell’EcPresso la Facoltà di Agraria dell’ Università degli Studi di Foggia è stato attivato – grazie al contributo del Ministero dell’Economia e delle Finanze, del MIUR e della Regione Puglia – il master biennale di I livello in “ Esperto dell’innovazione nella filiera lattiero-casearia INFIL ”.
Il master si pone l’ obiettivo di formare personalità in grado di far crescere il livello di competitività della filiera lattiero-casearia.
Le persone in possesso di una laurea in Scienze Biologiche, Scienze e Tecnologie Agrarie, Agroalimentari e Forestali, Scienze e Tecnologie Zootecniche e delle Produzioni Animali o di una laurea magistrale in Biologia, Medicina Veterinaria, Scienze e Tecnologie Agrarie, Scienze e Tecnologie Agroalimentari, Scienze e Tecnologie Agrozootecniche, possono presentare tranquillamente la candidatura al master. Porte aperte anche a coloro che possiedono una laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari, Scienze Agrarie, Medicina Veterinaria, Scienze delle Produzioni Animali e Scienze Biologiche conseguite attraverso l’ ordinamento 509/1999.
Un requisito però necessario per l’ iscrizione al master ( il cui numero massimo di partecipanti è 6 ed il minimo è 3 ) è la residenza, almeno semestrale, nella regione Puglia.
La data degli eventuali colloqui selettivi del master gratuito è prevista per il 14 settembre 2007 alle 10,00 nell’Aula Multimediale del BIOAGROMED, in via Napoli, 52. Il bando completo è consultabile sul sito www.unifg.it.

Google+
© Riproduzione Riservata