• Google+
  • Commenta
10 luglio 2007

UniTN: un questionario “sportivo”

“Mens sana in corpore sano” (ossia, letteralmente, “mente sana, in corpo sano”), ci hanno insegnato i latini, attraverso le parole di Giovenale (Satir“Mens sana in corpore sano” (ossia, letteralmente, “mente sana, in corpo sano”), ci hanno insegnato i latini, attraverso le parole di Giovenale (Satire, X, 356).
Ebbene in quel di Trento, anche grazie ai centri sportivi, approvati ed anzi sponsorizzati dall’Università degli Studi del posto, questa massima di vita trova agevolmente molti sostenitori tra il popolo degli studenti.
A tal proposito è stato infatti predisposto ad esempio un questionario, pubblicato online sul sito dell’UniTN, a cui sono chiamati a rispondere, proprio in questi giorni, tutti quelli che ancora non hanno avuto il tempo o l’occasione di farlo.
Il questionario, il cui nome “sport@unitn” non lascia certo adito a dubbi in merito al tema trattato, rimarrà disponibile fino al 15 luglio, all’indirizzo http://dit.unitn.it/sportunitn2007
Ma di che tratta nello specifico e qual’è il senso di questa iniziativa, organizzata dal CUS (Centro Universitario Sportivo) dell’Università degli Studi di Trento?

E’ presto detto: si vuole rafforzare il legame tra gli studenti e l’attività sportiva, che da sempre è fulcro di interesse da parte dell’ateneo in questione, prestando ascolto ai diretti interessati.
Il CUS, ricordiamo, è una struttura che promuove moltissime attività sportive cha spaziano, ad esempio, dalla vela allo sci alpino, dal canottaggio alla ginnastica aerobica, dal tennis alla pallacanestro, passando per il windsurf e l’acquagym.

Attraverso l’operato del Centro, gli studenti tridentini possono esercitare il loro sport preferito, fino a raggiungere un livello di preparazione di tipo agonistico, che può permettere loro di partecipare a manifestazioni sportive degne di interesse, quali le Facoltiadi o i tornei interfacoltà.

Per accedere tuttavia al questionario di cui si è detto, e compilare dunque le domande proposte, è necessario inserire una password che è stata fatta pervenire via mail a tutti gli utenti interessati.
Qualora sia stata smarrita detta password, o anche per ricevere qualsiasi informazione aggiuntiva, è possibile contattare il referente, Paolo Bouquet, reperibile all’indirizzo email che segue paolo.bouquet@unitn.it

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy