• Google+
  • Commenta
17 settembre 2007

Padova: dalla pratica all’impatto. Accesso aperto

Un mega evento, quello organizzato dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI), l’Università degli Studi di Padova,
Un mega evento, quello organizzato dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI), l’Università degli Studi di Padova, la Max-Planck Gesellschaft, la European Science Foundation e la Deutschen Forschungsgemeinschaft: si tratta del quinto convegno della serie “Berlin Declaration” si terrà dal 19 al 21 settembre 2007 a Padova e che avrà come tema portante e titolo delle giornate “Berlin 5 Accesso aperto : Dalla pratica all’impatto; Le conseguenze della disseminazione della conoscenza”. L’accesso aperto è dunque sotto i riflettori, così come lo saranno gli invitati che hanno a che fare con iniziative a tema ed esporranno i loro operati. Fornire una panoramica degli strumenti a disposizione per l’accesso aperto ai dati scientifici e la disseminazione del patrimonio culturale sarà l’obbiettivo primario, come anche sviluppare strategie efficaci che possano contribuire alla costruzione e implementazione del nuovo paradigma della comunicazione scientifica. Nello specifico saranno trattati temi quali: lo stato dell’arte del sostegno alla visione della Dichiarazione di Berlino, l’impatto conseguente del nuovo paradigma, gli scenari dell’accesso aperto nei paesi in via di sviluppo e le economie emergenti, il sostegno alla libera circolazione dei dati grezzi per facilitare la cooperazione e il riuso, e infine l’emergere di nuove strategie nella disseminazione dei dati scientifici. Il 21 Settembre la European Science Foundation e la Deutsche Forschungsgemeinschaft organizzano il workshop “Shared Responsibilities in Sharing Research Data”, finalizzato a divulgare e sensibilizzare, mentre l’Università di Padova organizza un workshop sulle iniziative italiane sull’accesso aperto. Si prospettano giornate di grande rilievo culturale e confronto tra realtà convergenti che potrebbero gettare nuove basi sul modo di intendere e sopratutto utilizzare i risultati della ricerca scientifica in genere.

Google+
© Riproduzione Riservata