• Google+
  • Commenta
27 settembre 2007

Perugia: Primo appuntamento per “I Venerdì della Scienza”

“I Venerdì della Scienza” sono una serie incontri divulgativi pensati per avvicinare un ampio pubblico alle discipline scientifiche: biologia
“I Venerdì della Scienza” sono una serie incontri divulgativi pensati per avvicinare un ampio pubblico alle discipline scientifiche: biologia, chimica, fisica, informatica, matematica, scienze naturali, scienze della terra. L’iniziativa, aperta a tutti, si rivolge, in particolare, ai giovani che, a livello di studi universitari, denotano negli ultimi anni una preoccupante disaffezione e che avranno l’opportunità di avere un incontro diverso e più stimolante con tali materie.
Il ciclo di incontri prenderà il via venerdì 28 settembre 2007 con la conferenza del professor Angelo Peccerillo (Dipartimento di Scienze della Terra) sul tema “Il vulcanismo, l’effetto serra, variazioni climatiche et alia: il punto di vista del geologo”; tutti gli incontri, promossi dalla Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, si svolgeranno alle ore 16, nell’Aula E del Dipartimento di Chimica).

L’argomento affrontato nel primo incontro è di grande attualità.
La terra è un sistema in continua evoluzione che si modifica in seguito a processi ciclici che interessano varie porzione del pianeta. Il vulcanismo rappresenta il principale processo che determina il trasferimento di gas e fusi magmatici dall’interno del pianeta verso la superficie, mentre la subduzione riporta gran parte del materiale superficiale all’interno del mantello terrestre. Tutti gli elementi naturali sono soggetti a questi processi ciclici che durano milioni di anni. L’attività antropica ha interferito pesantemente con i cicli geologici riportando in superficie numerosi componenti chimici, specialmente il carbonio, che erano destinati a restare all’interno della terra per milioni di anni. Tale interferenza ha prodotto squilibri geochimici nell’atmosfera e nell’idrosfera con conseguenze non ben prevedibili. Nel corso della conferenza verrà analizzata la dinamica del sistema terra e vengono discusse le implicazione ambientali del perturbamento degli equilibri geologici da parte dell’uomo

Angelo Peccerillo è professore Ordinario di Petrografia al Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Perugia. E’ autore di circa 150 pubblicazioni scientifiche e alcuni libri di cui uno sul vulcanismo italiano recente e attivo. Fa parte del comitato editoriale o editore di numerose riviste scientifiche nazionali e internazionali. Ha vinto il Premio Antonio Feltrinelli 2006 dell’Accademia Nazionale dei Lincei, riconoscimento conferito in passato a ricercatori quali Livio Trevisan, Rita Levi Montalcini, Bruno Accordi, Giovanni Merla e, nel campo storico-letterario, a Ludovico Geymonat, Primo Levi, Claudio Magris, Gaetano Salvemini, Italo Calvino.

Il programma completo e brevi abstract di ciascuna conferenza sono disponibili sul sito www.unipg.it/culturascientifica.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy