• Google+
  • Commenta
7 ottobre 2007

Bergamo inaugura i corsi di italiano per stranieri

Integrazione. Parola magica. Ma cosa vuol dire esattamente? Per qualcuno è il rispetto delle leggi, per altri è il rispetto della no

Integrazione. Parola magica. Ma cosa vuol dire esattamente? Per qualcuno è il rispetto delle leggi, per altri è il rispetto della nostra cultura. Il primo grado di integrazione, invece, dovrebbe essere quello del linguaggio. L’Università di Bergamo ci ha pensato da tempo. Da diversi anni, infatti, l’ateneo bergamasco, con la collaborazione del CIS (Centro di italiano per stranieri), organizza nel periodo Ottobre-Gennaio dei corsi di lingua e cultura italiana per stranieri. Quest’anno il corso partirà l’8 Ottobre e durerà fino al 25 Gennaio. Le lezioni, assolutamente non intensive, saranno di quattro ore settimanali, nella fascia pomeridiana, con visite guidate, fra l’altro, nella città di Bergamo. Le materie saranno diverse. Scrittura e linguaggio economico saranno le novità per coloro che già hanno dimestichezza con la nostra lingua. Tutti i corsisti verranno divisi in sei livelli, a seconda dei risultati di un test d’ingresso che si terrà lunedì 8 Ottobre. Ecco un esempio di quello che vuol dire integrazione modello.

Google+
© Riproduzione Riservata