• Google+
  • Commenta
15 ottobre 2007

Ca’ Foscari lancia “Ibrid@mente”, il nuovo uso del blog

Nato come spazio personale attraverso il quale “dire qualcosa di sé agli altri”, il blog é una forma di comunicazione che, nel corso d
Nato come spazio personale attraverso il quale “dire qualcosa di sé agli altri”, il blog é una forma di comunicazione che, nel corso del tempo, acquisisce sempre più visibilità tanto che l’università degli studi Ca’ Foscari di Venezia, insieme a Splinder, ha creato “Ibrid@mente”. Attraverso tale progetto la Scuola di Dottorato in Scienze del Linguaggio, della Cognizione e della Formazione intende creare un ponte di contatto tra una realtà personale, quale quella del blog, e quella universitaria. L’iniziativa é coordinata da Umberto Margiotta, docente di psicologia, insieme a Mario Galzigna, Maria Mapelli e William Nessuno con il supporto del team di Splinder.com e Dada.com. Un contributo particolare è quello esercitato dal Dott. Margiotta che si occupa in prima persona di selezionare i testi da metter on line relativi ad una pluralità di tematiche che spaziano dalla politica alla storia, alla comunicazione cercando di tenersi aggiornati sui tutti fatti di attualità. “Il blog è lo strumento più efficace ed immediato per mettere in connessione reciproca le persone, con stili e culture diverse, ovunque esse si trovino. La nostra società ha bisogno di avere una visione di insieme condivisa, senza limitarsi a pensare solo al proprio ombelico”, ha dichiarato il docente.
L’università veneziana, partecipando a questa forma di evoluzione tecnologica, intende esser in linea con le altre università nazionali intraprendendo in tal modo un processo di innovazione.

Google+
© Riproduzione Riservata