• Google+
  • Commenta
2 ottobre 2007

Corrotti all’università: interviene Mussi

«Voglio dire con chiarezza ai docenti coinvolti nelle truffe che non avrò pace finché non li vedrò cacciati». Con queste parole i«Voglio dire con chiarezza ai docenti coinvolti nelle truffe che non avrò pace finché non li vedrò cacciati». Con queste parole il Ministro per l’Università e la Ricerca Fabio Mussi ha esordito nel vertice fatto con il commissario anticorruzione Achille Serra. Durante il vertice è stata sottolineata la necessità di circoscrivere il fenomeno, individuando i risposabili degli abusi di questi giorni. Inoltre il Ministro si appella agli studenti affinchè denuncino tutte le irregolarità cui si trovano ad essere testimoni “Senza attendere la fine del test, ma alzandosi in piedi e denunciare le irregolarità mentre accadono!”. Il problema risiede nel proliferarsi delle università a numero chiuso, cui il Ministro, senza mai farne mistero, si è sempre dichiarato contrario. «Io sono contrario al numero chiuso – ha dichiarato il ministro – ma ci sono vincoli europei per cinque professioni. È evidente che la riduzione dei corsi a numero chiuso deve andare di pari passo con i mezzi forniti alle università per fornire percorsi didattici adeguati» . Va segnalato però che gli sforzi del Ministro non sono stati vani, nell’ultimo anno, anche grazie alle sue esortazioni, i corsi a numero chiuso sono diminuiti del 15% e in alcuni casi addirittura del 30%. Segno che qualcosa, seppur lentamente, sta cambiando.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy