• Google+
  • Commenta
3 ottobre 2007

Teramo: un master per favorire il rapporto università-impresa

Sarà inaugurato domani, giovedì 4 ottobre, alle ore 10.00, nella Sala riunioni della Camera di commercio di Teramo, il Master di secondoSarà inaugurato domani, giovedì 4 ottobre, alle ore 10.00, nella Sala riunioni della Camera di commercio di Teramo, il Master di secondo livello In_Co in Gestione e trasferimento dei prodotti e risultati di ricerca dall’Università alle imprese. Si tratta di un’iniziativa didattica dell’Università degli Studi di Teramo, cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo, dal Ministero del Lavoro e dalla Regione Abruzzo. Sono partner del Master la Camera di commercio di Teramo, Sviluppo Italia, l’API (Associazione Piccole e Medie Industrie di Teramo) e l’Unione Industriali della Provincia di Teramo.
Il Master, attivato nel quadro del progetto POR Abruzzo 2000/2006 sull’innovazione, la competitività e la governance, e coordinato da Everardo Minardi, direttore del Dipartimento di Teorie e politiche dello sviluppo sociale, ha durata annuale, è completamente gratuito ed è rivolto a quindici inoccupati che hanno conseguito la laurea in Abruzzo.
Dopo i saluti di Mauro Mattioli, rettore dell’Università degli Studi di Teramo, Giustino di Carlantonio, presidente della Camera di commercio di Teramo, Eugenio Rosa, presidente dell’API di Teramo e Alfiero Barnabei, presidente dell’Unione degli industriali di Teramo, il Master sarà presentato dal coordinatore Everardo Minardi e da Sabrina Saccomandi, responsabile del Servizio Progetti di Ateneo.
Seguirà una tavola rotonda sulla gestione e sul trasferimento dei prodotti e risultati di ricerca dall’Università alle imprese, alla quale parteciperanno Salvatore Florimbi, della Camera di Commercio di Teramo, Fernando Marsilii, di Sviluppo Italia Abruzzo, Maurizio Tini, dell’API di Teramo e Nicola Di Giovannantonio, dell’Unione degli industriali di Teramo.
Il Master di secondo livello In_Co in Gestione e trasferimento dei prodotti e risultati di ricerca dall’Università alle imprese è dedicato alla formazione di figure professionali in grado di rafforzare il rapporto università-impresa. Conferisce sessanta crediti formativi ed è articolato in una parte teorica di 300 ore e in una Borsa lavoro, della durata di quattro mesi, presso aziende appartenenti al circuito dell’Industrial Liaison Office di Ateneo.
È rivolto a laureati specialisti delle Facoltà di Economia, Scienze politiche, Giurisprudenza, Scienze manageriali, Scienze della comunicazione, Ingegneria, Agraria, Medicina Veterinaria, Biotecnologie e dei Corsi di laurea in Scienze naturali e Scienze biologiche. Per accedere al Master è necessario aver conseguito la laurea negli Atenei della regione Abruzzo.
Il Manager della ricerca e dell’ILO si occuperà, in particolare, di promuovere: l’interazione dell’Università con il sistema produttivo; la cultura della proprietà intellettuale tra i ricercatori e professori dell’Università; il supporto alla formulazione e valutazione di business plan e di pratiche di ottenimento di seed capital per iniziative di spin off.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy