• Google+
  • Commenta
25 novembre 2007

I gatti de ‘La Sapienza’ cercano una casa

L’università degli studi ‘La Sapienza’ di Roma ha promosso una campagna di adozione di alcuni gatti che non possono integrarsi nella coloni

L’università degli studi ‘La Sapienza’ di Roma ha promosso una campagna di adozione di alcuni gatti che non possono integrarsi nella colonia felina dell’università. L’ateneo romano, infatti, possiede una colonia felina composta da circa trenta esemplari, gestiti da un gruppo di studenti volontari coordinati dalla professoressa Francesca Balboni e dal professor Alighiero Erba.
I gatti che saranno concessi in adozione sono stati tutti sterilizzati e vaccinati e sono, ovviamente, in ottima condizione fisica. Si tratta di mici già abituati a vivere in casa e proprio per questo non in grado di sopravvivere tra le strade, dove potrebbero essere investiti con facilità dagli automobilisti, o feriti da cani randagi.
L’ultimo giorno utile per aderire all’iniziativa è il 26 novembre, dalle 10.00 alle 16.30, presso l’ingresso di Viale Regina Margherita, dove sarà allestito un apposito banco al quale sarà possibile prenotarsi per avere il proprio gatto. I micetti vi aspettano…

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy