• Google+
  • Commenta
3 novembre 2007

Laurea ad honorem per l’ex cancelliere Schroeder

Verrà conferita oggi, venerdi 2 novembre, alle ore 11.30, dall’università degli studi di Urbino, la laurea ad honorem in Economia e

Verrà conferita oggi, venerdi 2 novembre, alle ore 11.30, dall’università degli studi di Urbino, la laurea ad honorem in Economia e commercio a Gerard Schroeder, cancelliere della Repubblica federale tedesca dal 1998 al 2005.
L’impegno politico e sociale che ha caratterizzato la vita dell’ex cancelliere rappresenta il profilo ideale che la classe politica di una moderna democrazia dovrebbe incarnare; indipendentemente dall’appartenenza politica. Durante il suo cancellierato, infatti, Gerard Schroeder ha saputo risollevare le sorti economiche del suo paese: nel 2002 la crescita economica tedesca era quasi pari a zero ed il lavoro nero era aumentato fino al 16% del PIL. Le riforme adottate dal cancelliere hanno permesso una rapida risalita dell’andamento economico, le iniziative sono state strutturali e coraggiose; Schroeder, per la Germania, è stato un vero e proprio ‘statista’: ha saputo raccogliere le esigenze della sua società, individuarne i rimedi e portarli al concepimento senza alterare lo strato sociale e, cosa più importante, senza aderire a interessi di parte o ad ambizioni personali.
Gerard Schroeder si laureò presso la facoltà di Giurisprudenza di Goettingen, nel 1971; in seguito verrà eletto nel Bundestag (1980) per poi diventare cancelliere nel 1998.
Durante la cerimonia di oggi, Schroeder terrà la lectio magistralis sulle “Prospettive dell’europa in un mondo globalizzato”.

Google+
© Riproduzione Riservata