• Google+
  • Commenta
28 novembre 2007

National Geographic: ecco il Nigersaurus

Paul Sereno insegna paleontologia all’Università di Chicago e, curiosamente, è anche uno degli “esploratori ufficiali” di National GeogrPaul Sereno insegna paleontologia all’Università di Chicago e, curiosamente, è anche uno degli “esploratori ufficiali” di National Geographic. La scorsa settimana ha presentato a Washington la sua ultima scoperta: lo scheletro di un dinosauro del Sahara, il Nigersaurus, vissuto centodieci milioni di anni fa. In verità, le prime ossa dell’antichissimo esemplare vennero scoperte negli anni cinquanta da un gruppo di ricercatori francesi, ma fu il professor Sereno, coadiuvato dai suoi collaboratori, a completare il lavoro scoprendo il teschio e le altre ossa, rimettendole insieme e, grazie anche alle moderne tecnologie, a ricostruirne per intero lo scheletro, così come lo vediamo esposto a Washington.
Il Nigersaurus era lungo nove metri, aveva ossa sottilissime e una colonna vertebrale estremamente fragile. Ma la sua peculiarità era la bocca: quadrata e posizionata quasi raso terra, consentiva al gigantesco erbivoro di risucchiare quanto c’era sulle praterie come un’enorme aspirapolvere. Un procedimento che lo faceva rassomigliare più ad una mucca mesozoica e che ad un vero e proprio dinosauro giraffa.
Per completare la “pulizia”, il Nigersaurus si serviva di circa 500 denti, molto appuntiti, disposti in decine di file sottilissime e continuamente cambiati. “In media- spiega Sereno- aggiungeva un dente al mese, stabilendo un record nel Guinness dei dinosauri”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy