• Google+
  • Commenta
13 novembre 2007

Unipr: dal “5 per mille”, oltre 150 mila euro

Negli ultimi giorni, l’Agenzia delle Entrate ha reso noti i dati sulle preferenze, espresse dai contribuenti, per la scelta del “5 per mille” relativoNegli ultimi giorni, l’Agenzia delle Entrate ha reso noti i dati sulle preferenze, espresse dai contribuenti, per la scelta del “5 per mille” relativo all’anno 2006.
Circa 2600 contribuenti hanno deciso di devolvere il loro 5 per mille all’Università di Parma che, quindi, è risultata beneficiaria di un importo totale di 150653 euro.
Già nell’aprile 2006, il Magnifico Rettore dell’ Ateneo parmense, Prof.Gino Ferretti, aveva ufficializzato la decisione sul progetto di utilizzo dei fondi ricevuti: l’ampliamento della mensa degli studenti del Campus di Via Langhirano. I lavori a questa importante struttura si sono resi necessari a causa del costante aumento di iscritti alle cinque facoltà che hanno sede nel Campus.
Questa decisione non fa altro che confermare l’estrema attenzione che l’Università di Parma ha nei confronti dei servizi destinati agli studenti e, per garantire la massima trasparenza, lo stato di avanzamento dei lavori resi possibili dal “5 per mille”, sarà costantemente monitorato e reso pubblico sul sito internet dell’Ateneo.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy