• Google+
  • Commenta
4 dicembre 2007

Lo studente (italiano) più citato al mondo

A parlare di fuga dei “cervelli”, soprattutto qui in Italia, non ci si stanca mai. C’è sempre qualcuno, tra i tanti cervelloni italiani, cost
A parlare di fuga dei “cervelli”, soprattutto qui in Italia, non ci si stanca mai. C’è sempre qualcuno, tra i tanti cervelloni italiani, costretto a fare le valigie e salpare per lidi (di ricerca) più proficui (e non solo economicamente). Ma in questo caso, se vogliamo vedere almeno per una volta il bicchiere mezzo pieno, la notizia non è delle peggiori, anzi. Secondo l’americano Institute of scientific information, infatti, il professore ordinario di Chimica fisica all’Università di Pisa, Jacopo Tomasi, sarebbe (provvisoriamente) lo studioso più citato al mondo, almeno negli ultimi due mesi. Le citazioni si riferiscono ad un suo articolo – dal titolo “Quantum mecanichal continuum solvation models” – pubblicato dalla rivista scientifica Chemical Review nel 2005.

Google+
© Riproduzione Riservata