• Google+
  • Commenta
4 dicembre 2007

Lo studente (italiano) più citato al mondo

A parlare di fuga dei “cervelli”, soprattutto qui in Italia, non ci si stanca mai. C’è sempre qualcuno, tra i tanti cervelloni italiani, cost
A parlare di fuga dei “cervelli”, soprattutto qui in Italia, non ci si stanca mai. C’è sempre qualcuno, tra i tanti cervelloni italiani, costretto a fare le valigie e salpare per lidi (di ricerca) più proficui (e non solo economicamente). Ma in questo caso, se vogliamo vedere almeno per una volta il bicchiere mezzo pieno, la notizia non è delle peggiori, anzi. Secondo l’americano Institute of scientific information, infatti, il professore ordinario di Chimica fisica all’Università di Pisa, Jacopo Tomasi, sarebbe (provvisoriamente) lo studioso più citato al mondo, almeno negli ultimi due mesi. Le citazioni si riferiscono ad un suo articolo – dal titolo “Quantum mecanichal continuum solvation models” – pubblicato dalla rivista scientifica Chemical Review nel 2005.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy