• Google+
  • Commenta
13 dicembre 2007

Paghi col bancomat, spendi di più

L’ansia smaniosa di spendere, soprattutto nei periodi che si avvicinano alle feste natalizie (ma non solo), è ormai un “must” irrinunciabile.
L’ansia smaniosa di spendere, soprattutto nei periodi che si avvicinano alle feste natalizie (ma non solo), è ormai un “must” irrinunciabile. Nei supermercati, ad esempio, questa ansia di mettere mano al portafoglio non è poca. Più che dal portafoglio, però, i ricercatori dell’università di Chicago sembrano preoccupati dall’uso smodato del bancomat. Secondo una loro ricerca, infatti, se al supermercato un consumatore pensa di pagare con la carta di credito, piuttosto che in contanti, la spesa finale s’impenna mediamente del 36%. Altro che inflazione.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy