• Google+
  • Commenta
11 dicembre 2007

Teramo: E-learning ed e-government: convegno nazionale a scienze politiche

E-learning & e-government. Strategie di governo ed educazione per la società della conoscenza è il titolo del convegno nazionale che s
E-learning & e-government. Strategie di governo ed educazione per la società della conoscenza è il titolo del convegno nazionale che si terrà giovedì 13 dicembre, a partire dalle ore 10.00, nella Sala delle lauree della Facoltà di Scienze politiche.
Nel corso dell’incontro scientifico – organizzato dal Dipartimento di Teorie e politiche dello sviluppo sociale, diretto da Everardo Minardi, in collaborazione con la Società Italiana e-Learning – sarà affrontato il rapporto fra l’e-learning (l’insegnamento a distanza) e l’e-government, il processo di informatizzazione della pubblica amministrazione, soffermandosi sulla formazione delle persone che lavorano nelle amministrazioni pubbliche e sull’educazione del cittadino.
Dopo i saluti di Mauro Mattioli, rettore dell’Università degli Studi di Teramo, Aurelio Simone, della Società Italiana e-Learning, e Andrea Ciani, del Ministero dell’Economia, la prima sessione dei lavori sarà dedicata ai processi innovativi in atto.
Interverranno Imma Cittarelli, del Formez, Gianni Vercelli, dell’Università di Genova, Oscar Marchisio, della rete di servizi in Cina Fuzzy Net, Mirella Casini Schaerf, del Centro Nazionale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione (CNIPA), Lucio Del Paggio, del Consiglio nazionale forense, Roberto Del Mastro, coordinatore del gruppo di consulenti Open Consulting, Markus Costabiei e Stefan Walzer, della Provincia autonoma di Bolzano, Betta Agostina, della Regione Emilia Romagna, Daniele Giannini, della società di sistemi informativi Gd Consulting, Franceso Orazi, dell’Università politecnica delle Marche, Gianluigi Cogo, della Regione Veneto, e Mario Bosco, dell’Istituto “M. Volta” di Bari.
La seconda sessione di lavoro inizierà alle ore 14.30 e sarà dedicata alla ricerca interdisciplinare per l’e-learning. Interverranno Paolo Landri, del Centro Nazionale di Ricerche (CNR), Fabio D’Andrea, dell’Università di Perugia, Emmanuele Somma, della Banca d’Italia, Giuliano Vivanet, dell’Università di Genova, Biagio Freni, dell’Università di Cagliari, Massimiliano Miglio, amministratore della Società informatica CstAdvising, Paolo Lattanzio, dell’Università di Teramo, Gianluigi Fioriglio e Giuseppe Croari, dell’Università di Bologna.
Il coordinamento scientifico è stato curato da Everardo Minardi e da Mauro Sandrini, responsabile del Progetto europeo Shareconference sull’e-learning, di cui è partner l’Ateneo di Teramo.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy