• Google+
  • Commenta
16 gennaio 2008

Firenze ed ETI per gli studenti

L’Università di Firenze, grazie all’accordo con l’Ente Teatrale Italiano, offrirà ad alcuni studenti la possibilità di frequent
L’Università di Firenze, grazie all’accordo con l’Ente Teatrale Italiano, offrirà ad alcuni studenti la possibilità di frequentare due laboratori teatrali di metodo mimico. Il metodo mimico è un processo mediante il quale l’attore rieduca le proprie capacità di mimica, attraverso l’osservazione dei movimenti del bambino nel quale queste capacità sono particolarmente sviluppate, fino al raggiungimento di nuove potenzialità motorie e nell’impostazione della voce, suggerito dal grande regista francese Jacques Copeau e costantemente perfezionato risulta oggi un importante metodo di insegnamento presso alcune prestigiose strutture quali l’Accademia d’Arte Drammatica di Roma, il Conservatorio di S. Cecilia, l’Institut des Arts de Diffusion a Bruxelles e infine a Firenze presso il Centro di Avviamento all’Espressione. L’opportunità che l’Università di Firenze offrirà agli studenti del Dams (Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo) e del Progeas (Progettazione e gestione di eventi e imprese dell’arte e dello spettacolo) che saranno scelti fra quelli che hanno inviato domanda di iscrizione, permetterà loro di acquisire una serie di nuove conoscenze su di una tecnica che sembra prendere sempre più piede in ambito teatrale. Un’iniziativa lodevole che porta gli studenti fuori dalle aule universitarie per approfondire la propria preparazione.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy