• Google+
  • Commenta
22 gennaio 2008

Unisa: Taekwon-do priorità assoluta

Si è tenuto ieri 20 Gennaio l’allenamento per le cinture nere aspiranti Azzurri G.T.F. (Global Taekwon-do Federation) presso lo Stadio Pastena Si è tenuto ieri 20 Gennaio l’allenamento per le cinture nere aspiranti Azzurri G.T.F. (Global Taekwon-do Federation) presso lo Stadio Pastena in Battipaglia (SA) a partire dalle ore 10:00.
L’allenamento si è svolto con il classico saluto al Maestro Angelo Ianniello cintura nera 5° Dan Degree e al Maestro Antonio Mingo cintura nera 4° Dan Degree, con l’importante presenza del selezionatore ufficiale della Nazionale Azzurra, Istruttore Alessandro Coppola cintura nera 3° Dan Degree che ha tenuto d’occhio le cinture nere scelte per entrare in squadra.
L’importante allenamento ha dato prova di grandi qualità dei Nostri atleti, che cercheranno di gareggiare nella squadra italiana al prossimo “Gran Master Park Jung Tae World Cup Invitational Championship” in Toronto dal 14 al 20 Luglio prossimo.
Durante la preparazione, il C.T. ha ritenuto opportuno insieme al Maestro Ianniello e al Maestro Mingo di provare varie squadre nelle forme, notando così coloro i quali hanno una maggiore forma di ritmo e sincronia nelle forme; tutto questo perché nelle forme (ovvero combattimenti immaginari), si tende a preparare 5 atleti che poi in perfetta simultaneità, dovranno eseguire i comandi, le parate e gli attacchi, dando la precisa impressione alla giuria composta da 5 arbitri, di vedere la stessa cosa nello stesso preciso momento per tutta la squadra.
Un esempio che rende bene l’idea è la disciplina assai popolare del nuoto sincronizzato. Questo perché fa si che gli atleti devono sentire e vedere senza voltarsi, conoscendosi bene tra loro nei tempi, nei movimenti, entrando per così dire in una “simbiosi”.
L’allenamento è proseguito con i combattimenti. Nessuno dei presenti si è tirato indietro o mostratosi meno capace, del resto tutti i ragazzi erano stati già in precedenza scelti per sostenere la fase vera e propria della selezione, un po’ come succede nel calcio in tempo di Mondiale ed Europeo.
I presenti che ormai abbiamo incominciato a conoscere e perché no, anche ad apprezzare per i loro tanti successi, sono i seguenti: Antonio Inverso cintura nera 3° Dan Degree, Cosimo Baio cintura nera 3° Dan Degree ed iscritto al secondo anno della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Salerno, Francesco Toto cintura nera 2° Dan Degree ed iscritto al terzo anno della Facoltà di Farmacia dell’Università degli Studi di Salerno, Pasquale Annunziata cintura nera 1° Dan Degree, Antonio Paradiso cintura nera 1° Dan Degree, Elena Speranza cintura nera 1° Dan Degree, Piero Quaranta cintura nera 1° Dan Degree, Cosimo Mingo cintura nera 1° Dan Degree. Tra gli atleti che però hanno partecipato alla preparazione ricordiamo tre atleti importanti nel Taekwon-do e prossimi alla cintura nera: Marco Faiella cintura rossa superiore, iscritto al Corso della Laurea in Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Napoli, Alessandro Frola cintura rossa superiore, iscritto al secondo anno di Scienze Biologiche presso l’Università degli Studi di Napoli e Luigi Palumbo anch’egli cintura rossa superiore.
Insomma una domenica calda, vissuta insieme dentro la palestra dello Stadio calcistico della città di Battipaglia per crescere, migliorare, spronarsi e condividere la stessa passione, quello che in una squadra nazionale è una priorità assoluta per Vincere le Competizioni nei diversi circuiti di oggi e domani, dimostrando a tutti quello che l’Italia vale nel Taekwon-do G.T.F..

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy