• Google+
  • Commenta
28 marzo 2008

Alla Sapienza la scuola estiva per studenti stranieri

L’Italia e l’italiano nel mondo. E’ l’obiettivo che l’Università La Sapienza di Roma intende raggiungere attraverso “ Summers School ”. L’ inizL’Italia e l’italiano nel mondo. E’ l’obiettivo che l’Università La Sapienza di Roma intende raggiungere attraverso “ Summers School ”. L’ iniziativa che avrà luogo nella capitale, risponde al crescente interesse riscontrato negli ultimi tempi nei confronti della cultura e della lingua del nostro paese.
Dall’ uno al ventuno luglio di questa estate, studenti provenienti da ogni angolo del mondo parteciperanno a lezioni di lingua italiana, tenute da professori specializzati nell’ insegnamento per stranieri. Durante le tre settimane della scuola estiva, alcuni tra i più noti docenti delle facoltà umanistiche della Sapienza dirigeranno seminari e conferenze che avranno come tema centrale la cultura Italiana, con i suoi diversi aspetti, usi e costumi. Gli studenti potranno effettuare persino delle visite guidate ai principali luoghi storico-artistici della capitale.
I corsi estivi, articolati in quattro indirizzi (archeologico, letterario e musicale, cinema e teatro e storico-artistico) si svolgeranno in Villa Mirafiori, suggestiva e antica cornice romana.
La Summer School seguirà il seguente iter: per le prime due settima gli insegnamenti saranno uguali per tutti e quattro gli indirizzi, per gli ultimi sette giorni invece, ci saranno delle conferenze differenti a seconda dell’ indirizzo che si segue.

Google+
© Riproduzione Riservata