• Google+
  • Commenta
25 giugno 2008

E’ Decleva il nuovo presidente della Crui

E’ Enrico Decleva il nuovo rettore della “ Statale di Milano ” e il nuovo Presidente della Conferenza dei Rettori. Nato nel 1941, laureato in Lettere,E’ Enrico Decleva il nuovo rettore della “ Statale di Milano ” e il nuovo Presidente della Conferenza dei Rettori. Nato nel 1941, laureato in Lettere, professore dal 1976 di Storia contemporanea presso la Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università degli Studi di Milano e, dal 2004 vicepresidente della CRUI, Decleva è stato eletto a maggioranza assoluta lo scorso 19 giugno a Roma, nella sede CRUI. L’ Assemblea dei rettori ha inoltre designato come membri della giunta i rettori Luciano Garbarino dell’ Università del Piemonte Orientale, Stefania Giannini dell’ Università per stranieri di Perugina, Marco Mancini dell’ Università di Tuscia, Alessandro Mazzucco dell’ Università di Verona, Marco Pasquali dell’ Università di Pisa, Raimondo Pasquino dell’ Università di Salerno, Corrado Petrocelli dell’ Università di Bari, Antonio Recca dell’ Università di Catania e Angiolino Stella dell’ Università di Pavia.
Subito dopo la sua elezione, Decleva non ha fatto mancare i primi commenti affermando così “ Il mio mandato inizia in salita. La manovra triennale predisposta dal Ministro Tremonti – ha proseguito il nuovo presidente – prevede non solo un blocco della spesa per il personale Universitario pari all’80% del turnover ma anche un parallelo taglio di analoga entità a carico del FFO. Ciò è in evidente contraddizione con le linee di politica Universitaria enunciate in questi giorni dal Ministro Gelmini alle Commissioni parlamentari e al convegno del CUN”. Secondo Decleva infatti ai tagli pesanti già subiti dall’ Università italiana negli anni passati, si aggiungerebbero ancora dei tagli.
”Non è immaginabile proseguire in questa direzione – ha aggiunto Decleva – ma è indispensabile ripartire dal documento della Commissione tecnica per la finanza pubblica del MEF dello scorso luglio. Bisogna passare dal “Patto”, di fatto contraddetto dagli stanziamenti in Finanziaria, ad un vero progetto per l’Università e la Ricerca ”.
Secondo Enrico Decleva è di fondamentale importanza investire nella conoscenza. Un compito che dovrebbe riguardare gli enti pubblici e privati per la salvaguardia del futuro del paese.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy