• Google+
  • Commenta
17 dicembre 2008

Sapienza: Brasile in jazz

Un piccolo angolo di Brasile per una sera è approdato nella facoltà di Scienze della Comunicazione della Sapienza. La calda e colorata
Un piccolo angolo di Brasile per una sera è approdato nella facoltà di Scienze della Comunicazione della Sapienza. La calda e colorata atmosfera brasilera è stata ricreata dall’evento “Brasile in jazz”, avvenuto ieri sera a partire dalle 19, a cui hanno partecipato la Gianluca Vigliar Band e la voce di Barbaro Eramo. Nell’arco della serata sono stati riproposti i motivi più celebri della bossa nova e della musica tradizionale carioca rivisitati, in maniera inedita, in chiave jazz, ed ogni pezzo è stato preceduto da un’introduzione attraverso aneddoti e curiosità sui brani. Un momento di evasione che ha trasportato la mente e i cuori degli ospiti nei posti esotici ricchi di fascino, con momenti di dialogo con gli artisti, i quali hanno raccontato i loro percorsi e le loro emozioni. La serata ha avuto inizio con la performance di artisti del panorama jazzistico italiano e la partecipazione degli studenti universitari, che così hanno avuto modo di farsi vedere da un pubblico attento e competente. L’atmosfera sudamericana è stata completata con i tipici cocktail come il mojitos e la pina colada, offerti gratuitamente al pubblico presente. L’evento, patrocinato dalla Sapienza Università di Roma e da Laziodisu, è stato organizzato dall’associazione universitaria Progetto Sapienza che da anni (nasce nel 2002) promuove iniziative finalizzate ad attirare l’attenzione su temi e problematiche considerati attuali e di pubblico interesse.

Google+
© Riproduzione Riservata