• Google+
  • Commenta
22 giugno 2009

Pisa: caccia ai fuori corso.

In base alla nuova legge Finanziaria il ministero non conteggia i fuori corso nel calcolo del fondo di finanziamento ordinario.
A Pisa, su un totale di 55000 studenti, 23000 sono fuori corso (il pratica il 42%). L’Università, a seguito dei tagli operati dalla finanziaria, perde circa 16 milioni di euro, l’8% del finanziamento totale.
Per ricucire questa perdita il consiglio di amministrazione ha avanzato l’ipotesi di aumentare le tasse ai fuori corso (nello specifico un aumento del 15% per chi è fuori corso da due anni, del 20% per chi lo è da tre e del 25% per chi lo è da più di tre anni) e di premiare con un bonus di 500 euro coloro che si laureano in tempo. Dei 23000 studenti fuori corso dell’ateneo pisano, 6000 lo sono solo da un anno, 17000 da più di due anni. Questi ultimi saranno soggetti, qualora la proposta passasse, a un considerevole aumento.
Gli organi di amministrazione dell’università ritengono che queste misure, seppur drastiche, servano a motivare i laureandi che saranno spronati a velocizzare i tempi per pagare meno tasse e ottenere il bonus.
Di tutt’altro parere sono gli studenti. Essi definiscono questa operazione “caccia ai fuori corso” e fanno notare che la commissione didattica l’ha bocciata pesantemente in seguito alla posizione contraria di tutta la rappresentanza studentesca. In segno di protesta, il 26 maggio, vigilia della riunione del cda, in seno alla quale si sarebbe dovuta approvare la proposta, è stato occupato il rettorato. La votazione in consiglio di amministrazione è stata così scongiurata e il provvedimento è stato discusso solo sulla base di una relazione tecnica.  

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy