• Google+
  • Commenta
5 dicembre 2010

Dedicato agli Italiani che si trovano a studiare a Londra, ma anche agli amanti del teatro e delle arti sceniche.

L’Università di Londra offre grandi opportunità ai suoi studenti di teatro, infatti la “Central school of Speech & Drama” (ramo per l’appunto della prestigiosa Università di Londra dove hanno studiato molti attori famosi tra cui Rupert Everett), consente agli studenti di fare un’ audizione per la “Royal Shakespeare Company”. I fortunati o per meglio dire i più
talentuosi si esibiranno con i più grandi del teatro d’Oltremanica. Per le audizioni sono stati

chiamati in veste di giudici i membri della
conferenza delle scuole di teatro (CDS). Gli studenti prima del provino effettuano degli esercizi sull’impostazione vocale, e sui movimenti con l’attore teatrale Nick Moseley. I
ragazzi come prova devono esporre un sonetto, e sulla base del loro successo al provino,
vengono in seguito scremati in “12” talentuosi , che in seguito, prima del “grande giorno”

dovranno effettuare delle ulteriori giornate di prove estenuanti!. Dopo il percorso e la fatica il 7 Novembre gli studenti hanno eseguito il
“Prologo di Enrico V” nei due nuovi teatri della “Royal Shakespeare Company”. Un’esperienza enorme per i giovani aspiranti attori nell’interpretazione di un classico della
letteratura inglese e mondiale, un’opportunità concreta per emergere e realizzare gli

obbiettivi preposti ed assecondare la propria indole artistica. Complimenti non solo all’Università di Londra, ma a tutte quelle Università che danno in modo concreto appoggio agli studenti facendo amalgamare lo studio alle ambizioni.

Pierluigi Gabriele

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy