• Google+
  • Commenta
11 dicembre 2010

‘O vero! Napoli nel mirino

Le immagini catturate dalla fotografia, spesso, riescono a raccontare delle verità che l’occhio nudo non arriverebbe a percepire e che altri linguaggi non riuscirebbero a descrivere.
Il Museo Madre di Napoli ha inaugurato il 3 dicembre 2010 la mostra fotografica “’O Vero! Napoli nel mirino”, mostra che sarà aperta al pubblico fino al 10 gennaio 2011.

La mostra ci propone un percorso un po’ folle tra realtà e verità, tra i vicoli antichi e le periferie postmoderne, tra le particolarità e le figure eccessive (ultras, “femminielli”, statue, immondizia, attori, registi, sposi, morti ammazzati, ecc) della città di Napoli.

Il titolo ‘O VERO!’ è un’espressione dialettale che indica incredulità, in questo caso, scaturita dall’osservare le immagini della città ed è un modo per segnalare lo stupore per una realtà effettiva che si mostra inverosimile.

Nonostante la crisi drammatica che Napoli sta attraversando negli ultimi anni, la mostra vuole trasmettere un messaggio, vale a dire, la volontà di guardare in faccia la realtà, di non alterare la verità e di non lasciare che ancora si menta. Qualcosa rimane e che su questo si possa costruire e da questo si possa ricominciare a lavorare sul futuro.


Viviane Cammarota

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy