• Google+
  • Commenta
16 marzo 2011

Rendez-vous

Prima edizione per questa nuova iniziativa che si propone come vetrina italiana per il cinema francese, ricca di anteprime e ospiti, sia nostrani che d’Oltralpe.

Dal 27 aprile al primo maggio la Casa del Cinema, l’Accademia di Francia di Villa Medici e il Centro culturale San Luigi di Francia si trasformeranno in un palcoscenico, in cui registi e attori francese dialogheranno con produttori, critici e giornalisti italiani, costituendo un vero e proprio canale di confronto e scambio culturale e, non ultimo, sociale.

A cura dell’Ambasciata di Francia in Italia e dall’Ambasciatore Jean-Marc de La Sablière, la rassegna, a ingresso gratuito, è affidata alla direzione artistica di Vanessa Tonnini.

Lo scopo dell’evento è quello di offrire l’opportunità al pubblico di spaziare a 360° all’interno di una cultura altra, quella francese per l’appunto. Sono state infatti selezionate circa trenta opere che abbracciano i generi più differenti. Si va dal cinema più popolare a quello più raffinato, da quello più consolidato a quello più sperimentale (come d’altronde la nuovelle vague stessa ci insegnò alla fine degli anni ’60), dai titoli campioni d’incasso ai film più indipendenti.

Rendez-Vous apre uno spiraglio nel panorama contemporaneo francese, offrendo la possibilità di incontrare e toccare con mano delle realtà inedite. Saranno presenti infatti molte pellicole in anteprima, ancora una volta, a titolo completamente gratuito.

Articolandosi nelle tre sedi, la rassegna prevede tre corrispettive sezioni. La sezione “novità”, con le produzioni più recenti, sarà sita alla Casa del Cinema; un’altra sezione, intesa come vetrina per i giovanissimi con un ciclo avant-garde incentrato sul tema delle utopie, verrà ubicata all’l’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici, e per finire, terza ed ultima sezione, una retrospettiva su un acclamatissimo autore francese, il cui nome rimane ancora segretamente custodito dall’organizzazione, si terrà al Centro culturale San Luigi di Francia.

Le proiezioni saranno in versione originale, con sottotitoli in lingua italiana.
Si ringrazia l’ufficio stampa Reggi&Spizzichino Communication.

Serena Calabrese

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy