• Google+
  • Commenta
15 luglio 2011

Paestum Festival XIV Edizione 2011

Al via la XIV edizione della kermesse culturale. Un viaggio indimenticabile tra prosa, musica e danzaAl via la XIV edizione della kermesse culturale. Un viaggio indimenticabile tra prosa, musica e danza

Sono cinque gli appuntamenti (dal 15/07/2011 al 06/08/2011) che quest’anno compongono il programma del Paestum Festival 2011 – XIV edizione, fortunata kermesse promossa dall’omonima Fondazione per la direzione artistica di Mario Crasto De Stefano.

Primo appuntamento venerdì 15 Luglio con l’atteso concerto di Peppe Barra. Due ore di spettacolo nel segno di una napoletanità dal sapore antico ma dalle sonorità moderne.

Lo stesso weekend, domenica 17 Luglio, ospiterà la Compagnia Molière.
In scena l’anteprima nazionale del nuovo adattamento de “Il Decamerone”, scritto e diretto dal maestro Augusto Zucchi.
Interpreti e narratori Debora Caprioglio con Antonella Piccolo, Mario Patanè, Fabrizio Vona, Francesco Di Trio, Eleonora Tiberia.

Giovedì 21 Luglio, spazio alla grande danza: il Balletto Nazionale dell’Uruguay SODRE, diretto dal genio della danza Julio Bocca, fa tappa a Paestum per una indimenticabile “Noche de Danza”.
Lo spettacolo, dedicato al 75° anniversario della nascita della Compagnia, rende omaggio alle più grandi coreografie latino americane del XX secolo.

Sabato 23 Luglio di nuovo largo al teatro: Giorgio Albertazzi torna ad interpretare uno dei suoi amori letterari di sempre, William Shakespeare, con “Amleto e altre storie”.
I più tormentati e prismatici protagonisti del bardo, da Otello a Riccardo III, rivivranno nella recitazione ispirata e medianica del più grande istrione del teatro italiano.
La regia è di Daniele Salvo.

Si chiude in sabato 6 Agosto il Festival torna a spalancare le porte al “taranta power” di Eugenio Bennato in concerto. Con lui Ezio Lambiase (chitarra classica e elettrica), Mohammed Ezzaime El Alaoui (voce), Walter Vivarelli (percussioni), Stefano Simonetta (basso), Sonia Totaro (vocalist).

Il cantore del Grande Sud proporrà un intrigante percorso musicale che affronterà un vasto repertorio di esperienze e generi musicali vecchi e nuovi.
Immancabili le composizioni ispirate al brigantaggio, da tempo vero punto d’orgoglio del maestro.

INFO UTILI

I biglietti per tutti e cinque gli spettacoli sono già disponibili presso le seguenti rivendite: Basilica Café (Paestum), Disclan (Salerno), Bar Edelweiss (Battipaglia), Sottodisco (Agropoli).

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21.30.

Il costo del biglietto per tutti e cinque i titoli è di 15 euro (posto unico) più diritto di prevendita.

Per informazioni e prenotazioni: Fondazione Paestum Festival 081 5787949, 320 3354908.

Ufficio Turismo Comune di Capaccio-Paestum 0828 722374.
Daniela Apuzza
danielaapuzza@libero.it

Matteo Napoli

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy