• Google+
  • Commenta
2 ottobre 2011

Inaugurazione di riapertura del Malaussène Circolo Arci

Ieri, 1 Ottobre ore 21 è stato riaperto il Malaussène Circolo Arci.

Sito nel centro storico di Palermo, presso Piazzetta Resuttano n. 4 (50 metri dalla splendida chiesa S. Francesco), la sede aprirà le porte alla nuova stagione invernale, già colma di nuovissimi eventi e manifestazioni; in maniera particolare il calendario dell’anno presenterà spettacoli di musica, teatro, mostre, corsi e laboratori.

La sede fondata nel 2009 e curata dall’associazione stessa (autogestita e autofinanziata), è definita dagli stessi fondatori “Casa della Sinistra”.

Una realtà che promuove una politica attiva, dinamica, che vuole sostenere la cultura nella sua poliedrica morfologia: un’azione culturale, quindi, che intende dire e denunciare la sua condizione. Con questo proposito, giorno 7 e 14 Ottobre verrà presentato uno spettacolo dal titolo Pentesilea – Stuprata Speranza per la regia di Francesca Vaccaro.

La sede offre, inoltre, un confortevole spazio conviviale nel quale sorseggiare ottime birre, cocktails e vini, in maniera particolare quelli messi a disposizione dalla cooperativa “Lavoro e non solo”, che lavora le terre confiscate alla mafia nei pressi di Monreale e Corleone.

Ad inaugurare la nuova stagione invernale una cena autofinanziata cui ha fatto seguito musica dal vivo con la modalità di palco “aperto” per chiunque abbia voluto esibirsi.

Google+
© Riproduzione Riservata