• Google+
  • Commenta
23 novembre 2011

“Gli Inti-Illimani: Dove cantano le nuvole”

In occasione dell’anteprima alla Casa del Cinema di Roma, abbiamo incontrato i due registi Francesco Cordio e Paolo Pagnoncelli del documentario “Gli-Intillimani. Dove cantano le nuvole”. Un viaggio alla scoperta dello storico gruppo musicale che da quarant’anni continua ad entusiasmare il suo vasto e variegato pubblico.

In primo piano le testimonianze di Jorge Coulon, uno dei membri, che racconta il periodo difficile dell’esilio forzato durante il Golpe e la permanenza in Italia. Il documentario però si sofferma molto sulla musica del gruppo come afferma uno dei registi Francesco Cordio:”La cosa che a noi interessa è il percorso artistico del gruppo, al di là delle recriminazioni, non abbiamo voluto toccare troppo la questione politica”.

L’idea del documentario è nata dalla voglia di rendere omaggio a questi grandi artisti, in seguito al tour in Italia e nel mondo sold out, come spiega Pagnoncelli. Inoltre compare nel documentario un grande fandel gruppo il cantante nostrano Daniele Silvestri! Silvestri, che ha campionato un loro pezzo nella canzone “Il mio nemico”, ha collaborato direttamente con gli Inti-Illimani invitandoli nel suo tour italiano.

Un documentario emozionante che segna una forte continuità tra Cile e Italia, alla riscoperta di un epoca non tanto lontana e adatto a tutte le generazioni.
Uscirà il 25 novembre, distribuito da Distribuzione Indipendente.

Elisa Solofrano

Google+
© Riproduzione Riservata