• Google+
  • Commenta
12 dicembre 2011

Al teatro Nazionale il Concerto della domenica

Domenica 11 dicembre, alle ore 11, al Teatro Nazionale

MUSICHE DI VIVALDI, BRITTEN E GIAMMUSSO

PER IL CONCERTO DELLA DOMENICA

Domenica 11 dicembre, alle 11, secondo appuntamento con i concerti da camera dell’Opera di Roma, al Teatro Nazionale. Il flauto solista Matteo Evangelisti, eseguirà con l’Orchestra del Teatro dell’Opera il Concerto per flauto e orchestra d’archi op.10 n. 1 in fa maggiore, La tempesta di mare, e il Concerto per flauto e orchestra d’archi op.10 n. 5 in fa maggiore di Antonio Vivaldi, la Pastorale americana per flauto e orchestra d’archi di Francesco Giammusso, la Symple Symphony op. 4, di Benjamin Britten. Dirigerà l’Orchestra dell’Opera il maestro Carlo Donadio.

Il programma, che viaggia dal Settecento ai giorni nostri, avvicina
il genio del barocco italiano Antonio Vivaldi, al compositore contemporaneo britannico Benjamin Britten, e al giovane autore romano Francesco Giammusso, per un’esecuzione che vedrà protagonista il Primo Flauto dell’Orchestra del Teatro dell’Opera, Matteo Evangelisti, misurarsi con tre diversi spaccati della storia della musica europea.

I due Concerti per flauto e orchestra d’archi di Vivaldi sono tratti dall’opus 10, prima raccolta di concerti per flauto pubblicati in Italia, editi nel 1728 da Michel-Charles Le Cène. Il Concerto n.1, è noto al pubblico con il nome di La tempesta del mare perché il suono del flauto rievoca in alcuni passaggi, le onde che si
infrangono, il fischio del vento o il lamento dei naufraghi.

La Pastorale americana del compositore Francesco Giammusso, è ispirata
al celebre romanzo di cui ha mantenuto il titolo dello scrittore americano Philip Roth, vincitore del Premio Pulitzer nel 1998. Nella Simple Symphony di Britten il tema dominante è la nostalgia del passato e il fascino della giovinezza: il musicista inglese, raccolse una serie di vecchi brani per pianoforte e melodie scritti nell’adolescenza, per un’opera caratterizzata da una dichiarata
semplicità compositiva.

Prossimo appuntamento Domenica 15 gennaio: i Solisti Lorenzo Marruchi
(ottavino), Eliseo Smordoni (fagotto), Francesco Malatesta (violino), con l’Orchestra dell’Opera si esibiranno in un concerto dedicato esclusivamente ad Antonio Vivaldi.

Il prezzo dei biglietti dei Concerti della domenica al Teatro Nazionale, è di 15 euro per la platea e 12 euro per la balconata.

Info: www.operaroma.it

Giuseppe De Lauri

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy