• Google+
  • Commenta
31 dicembre 2011

Bal Musette e Captain Quentin in concerto al Circolo Degli Artisti

GIOVEDI’ 05 GENNAIO

BAL MUSETTE MOTEL + CAPTAIN QUENTIN

porte/botteghino
20:30
concerti
21:30

ingresso libero

@ CIRCOLO DEGLI ARTISTI
Via Casilina Vecchia 42 – Roma
06 70305684; info@circoloartisti.it

BAL MUSETTE MOTEL

Come molti sanno, i bal musette erano dei locali fumosi e poco raccomandabili nati a Parigi a fine ‘800. Tra gli altri, anche il poeta e drammaturgo Antonin Artaud era solito fare il giro di questi luoghi di perdizione, abbandonandosi alla malinconia, all’assenzio e alle danze. Stacco. I Bal Musette Motel, fondati nel 2008 dal cantautore romano Tommaso Di Giulio, sono una band capitolina che cerca di mettere in musica le atmosfere dolci-amare che pervadevano quei locali. Da quattro anni si esibiscono attivamente a Roma e in tutta Italia ( M.E.I, Supersound, Teatro Valle, Caffè Latino, Altroquando, Teatro Pintor, Traffic, Sinister Noise, Antù, Sambuci Festival, Micca Club, Invito alla Lettura, Forte Fanfulla, Faenas Cafè, Foollick, Rising Love, Festa dell’Unità di Bologna, Sala Arrigoni – ex cinema Palazzo, Lettere & Caffè, Sapor Sapiens, Grandma, Locanda Atlantide, Contestaccio e molti altri).
I Bal Musette Motel suonano il Trift, ovvero un non-genere di loro invenzione che miscela pop, folk-rock e musiche da film. E’ in particolare alle fantasmagorie del cinema che il quartetto guarda con particolare interesse, tanto da lasciarsi influenzare in egual misura dalle suggestioni prodotte dalla settima arte quanto da quelle prettamente musicali. Ecco allora che i brani dei Bal Musette Motel si potrebbero anche vedere come piccoli film che a loro volta sembrano canzoni, ideali per commuoversi mentre si balla e viceversa. Oltre al cinema – in particolar modo la nouvelle vague, il noir classico ed il western di Leone – le principali influenze della band sono l’Amore ed i piaceri della buona tavola. Tutti questi elementi ricorrono nei testi degli undici brani che compongono il loro primo LP autoprodotto “Tutto il male vien per nuocere”, accolto con calore da pubblico e critica.
Speriamo che una volta entrati nel Bal Musette Motel, non vogliate più uscirne.

CAPTAIN QUENTIN

Post-punk, math, forse noise è la musica strumentale dei Captain Quentin, nati in provincia di Reggio Calabria nell’autunno del 2005, fondendo nel nome il deviato Captain Beefheart ed il Quentin de “l’urlo e il furore” di William Faulkner. Un EP manifesto di due brani (“My Untitled EP”, autopr. 2006) e poi l’esordio vero e proprio con “Certe Cose Determinate” registrato in analogico al Red House Recordings Studio di Senigallia (AN). 8 brani, 40 minuti di musica per un album che, appena uscito, ha subito ottenuto recensioni positive dalla stampa e dalle webzine specializzate, ottimi feedback da radio americane e francesi, e che da luglio’08 è distribuito in spagna dalla Discos Buen Pony. Dopo due anni di piena attività live in lungo e in largo per la penisola, a giugno 2010 la band da inizio alle registrazioni del secondo album in studio, scegliendo come produttore artistico Fabio
Magistrali, guru delle migliori produzioni nostrane degli anni 90 e 2000. La realizzazione del disco avviene durante una settimana di full immersion nella quiete delle campagne salentine, il risultato è un album di 9 tracce di musica dalle strutture matematiche, ritmi afro, ripartenze prog e una forte componente synth-pop. “Instrumental Jet Set”, questo il titolo, è previsto in uscita per Febbraio 2011 su FromScratch records.

http://www.facebook.com/balmusettemotel
http://www.captainquentin.it/
http://www.facebook.com/CaptainQuentin
http://www.circoloartisti.it
http://www.facebook.com/circolodegliartisti

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy