• Google+
  • Commenta
26 dicembre 2011

ROMA GOSPEL FESTIVAL

Dal 20 al 31 dicembre concerti di musica gospelNuovo speciale appuntamento di Natale dell’Auditorium Parco della Musica di Roma con la rassegna Roma Gospel Festival 2011, una serie di concerti che vedranno come protagonisti i migliori cantanti e cori gospel provenienti direttamente dagli Stati Uniti.

Si tratta della sedicesima edizione di un festival che è ormai considerato il punto di riferimento per tutti gli amanti di questo genere musicale strettamente legato alla più profonda devozione religiosa; e per gli appassionati e i curiosi di questa particolare forma di blues, il festival è un’ottima occasione per assistere alle esibizioni di prestigiosi cori e gruppi.

Roma Gospel Festival si terrà come da tradizione nel periodo natalizio, a partire dal 20 dicembre fino al 31, concludendo la rassegna in occasione del Capodanno 2012.

Nell’arco del festival vengono presentate le proposte più attuali di un genere musicale ormai consolidato e diffuso anche in Italia e in Europa, caratterizzato da una profonda carica di gioiosa spiritualità.

Ospitate alcune delle migliori formazioni corali e gruppi di spiritual e gospel provenienti dagli Stati Uniti, come James Hall & Worship Praise, che riescono in maniera esemplare a conciliare tre diverse concezioni della vita e della musica: gospel & spiritual, soul & jazz, con il più moderno urban sound; e poi i F.O.C.U.S. Sound of Victory, gruppo dai toni vivaci che compone musica per Dio attraverso un radicale e innovativo modo di pregare.

Mercoledì 28 ci saranno The Harlem Jubilee Singers con la loro musica che è il prodotto di una fusione tra il patrimonio culturale tramandato attraverso la tradizione orale del Negro Spiritual e la musica del XIX secolo, dando vita ad elaborati arrangiamenti e a nuove composizioni di negro spirituals in un incontro magico tra generi: gospel e jazz, brani americani, musica classica e lirica.

Per festeggiare il nuovo anno ci sarà il concerto dei South Caroline Mass Choir, prestigiosa corale gospel proveniente dalla Carolina del sud fondata e diretta da Michael Brown, che in pochi anni è diventa una delle formazioni giovanili più interessanti ed acclamate di gospel contempraneo della regione; la sua particolarità consiste proprio nel saper mischiare ritmi moderni a quelli tradizionali, raggiungendo un equilibrio musicale di grande spessore artistico.

Il dilemma di come festeggiare il nuovo anno investe tutti, e ci si ritrova all’ultimo minuto in una di quelle feste orribili con trombette e cappellini.

Così già la partenza del nuovo anno non promette bene; ma assistere ad un concerto gospel riempie di una gioia così grande, che si è carichi di speranza per il futuro… almeno per una sera!

Fatevi questo regalo di Natale!

Giulia Migliola

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy