• Google+
  • Commenta
9 gennaio 2012

BABA SISSOKO in concerto al Circolo Degli Artisti

VENERDI’ 13 GENNAIO

Mojo Station Birthday Party
Ten Years After

live
BABA SISSOKO
+ One Man 100 % Bluez

porte/botteghino
20:30
concerti
21:30

ingresso
6 euro + 1,50 euro d.p.

ingresso libero in giardino fino alle 22:30 / 5 euro dopo le 22:30

main room
Loretta dj set

Red room
Mojo Station dj set

@ CIRCOLO DEGLI ARTISTI
Via Casilina Vecchia 42 – Roma
06 70305684; info@circoloartisti.it

ASS. CULT. MOJO STATION & CIRCOLO DEGLI ARTISTI presentano

MOJO STATION BIRTHDAY PARTY

“…TEN YEARS AFTER…”

Venerdì 13 Gennaio 2012 | CIRCOLO DEGLI ARTISTI – ROMA

SPECIAL GUEST: BABA SISSOKO (MALI)

DECIMO COMPLEANNO DELLA CELEBRE TRASMISSIONE RADIOFONICA CAPITOLINA “MOJO STATION – IL BLUES E LE SUE CULTURE”, DEDICATA ALLA CULTURA NERA E AFROAMERICANA, IN ONDA SULLE FREQUENZE DI RADIO POPOLARE ROMA. UNA NOTTE DI LIVE BLUES E DJ SET CHE VEDRA’ PROTAGONISTA IL RE DELLA WORLD MUSIC, IL MALIANO BABA SISSOKO

“…Ten Years After…”. Da 10 anni ad oggi, il Blues a Roma: “Mojo Station – il Blues e le sue culture”, una trasmissione in onda dal 2002 sulle frequenze di Radio Popolare Roma, un Festival – il Mojo Station Blues Festival – giunto quest’anno alla settima edizione. E un compleanno da festeggiare ogni gennaio, come nella migliore tradizione statunitense, con un autentico, trascinante, Blues Bash.

Protagoniste di questo decimo compleanno al Circolo degli Artisti di Roma saranno due formazioni di livello assoluto: si parte con i romani One Man 100 % Bluez – a conferma del connubio con il territorio di cui il format radiofonico è espressione diretta – con la loro miscela di Hill-Country Blues & Garage, estratto dal fortunatissimo disco “Southern Jellyfish”, già sotto i riflettori delle principali testate musicali.

A seguire il griot maliano BABA SISSOKO, maestro indiscusso del tamani (piccola percussione politimbrica, il “tamburo parlante” del Mali) e polistrumentista di livello internazionale, che venerdì 13 gennaio presenterà alcuni brani tratti dal nuovo disco in uscita nel 2012. Ad oggi è riconosciuto in tutto il mondo come uno degli alfieri principali della musica del West-Africa, è stato il primo a introdurre i suoni ancestrali dei suoi strumenti nella musica moderna del Mali. Ha collaborato negli anni con artisti di prima grandezza come Sting, Santana, Habib Koitè, Rokia Traore, Ibrahim Ferrer, Buena Vista Social Club, Dee Dee Bridgewater, the Art Ensemble of Chicago, Youssou N’Dour, Omar Sosa e tanti altri.
Una personale miscela di musica maliana e blues, ritmica, ipnotica e coinvolgente, costruita sulle melodie dell’Amadran e del Blues. Baba Sissoko si esibirà con il percussionista, anch’esso di etnia griot (ma del Senegal), ADY THIOUNE che suonerà alcuni tra gli strumenti tipici dell’Africa occidentale come la calebasse e il bucarabu e farà il coro. Ady Thioune è musicista polivalente, danzatore e cantante, e ha suonato per molti anni nel Ballet Du Senegal “la linguere” accanto agli anziani maestri, apprendendo le tradizioni degli antichi strumenti africani.
Uno spettacolo da ballare e da non perdere, a cavallo tra tradizione e contemporaneità. Una serata incandescente carica di groove e musica del diavolo!

A seguire Dj-Set a cura della crew di Mojo Station.

MOJO STATION BIRTHDAY PARTY – “…TEN YEARS AFTER…”
VENERDI’ 13 GENNAIO | CIRCOLO DEGLI ARTISTI – ROMA
Start h 21 | Ingresso € 6 | Info: www.mojostation.net
PROGRAMMA

ONE MAN 100% BLUEZ [Hill-Country Blues/Garage]
BABA SISSOKO (Mali) [Afro-Blues/World]
A seguire: In The Red Room: Mojo Station Dj-Set (Afrobeat & AfroFunk; Blues Soundz & R’n’B; Funky & New Orleans Bitz)

Ingresso libero in giardino fino alle 22:30, dopo le 22:30 5 euro per i dj di Loretta nella Main Room ed i dj di Mojo Station nella Red Room-

http://www.babasissoko.com/
http://www.myspace.com/babasissoko
http://www.davidelipari.com/
http://www.myspace.com/davidelipari
http://www.facebook.com/MojoStation
http://www.facebook.com/LorettaCircolo
http://www.circoloartisti.it
http://www.facebook.com/circolodegliartisti

Google+
© Riproduzione Riservata