• Google+
  • Commenta
4 febbraio 2012

Unical: concerto dell’orchestra sinfonica al nuovo Teatro.

Il nuovo Teatro-Auditorium dell’Università della Calabria è stato inaugurato da appena un paio di mesi, ma nel corso della sua giovane esistenza ha già ospitato eventi di grande rilievo, e continuerà ancora ad ospitarne.

Il prossimo avrà luogo nella serata di martedì 7 febbraio: alle 20:30 la nuovissima struttura dell’ateneo ospiterà un concerto dell’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Cosenza “Stanislao Giacomantonio”.

L’Orchestra sarà diretta dal Maestro Donato Sivo, direttore d’orchestra di fama nazionale e titolare della cattedra di Esercitazioni Orchestrali presso il Conservatorio cosentino.

Il programma della serata sinfonica è di grande prestigio.

Si aprirà con la Danza slava n.7 (op.46) di Antonìn Dvořák, compositore ceco morto nel 1904 le cui opere musicali seguivano le influenze più varie: troviamo nelle sue sinfonie, nelle sue opere e nei suoi concerti tracce di Beethoven, di Brahms, di Wagner e addirittura della musica folkloristica ceca.

Seguirà poi il Concerto per violino e orchestra n. 2 in re minore (op. 22) di Henryk Wieniawski, violinista polacco vissuto nella seconda metà dell”800 e uno degli strumentisti più virtuosi della sua epoca. Interpreterà questo Concerto il violinista Alessandro Acri.

Chiuderà questa straordinaria serata musicale il Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 in si bemolle minore (op.23) del grande Petr Ilic Tchaikovsky, celebre compositore russo e uno dei più grandi nomi del Romanticismo europeo in ambito musicale. Al pianoforte assisteremo alla performance di Andrea Bauleo.

Alberto De Luca

Google+
© Riproduzione Riservata